Cronaca

Freeclimber si infortuna in falesia

Passate le 10

il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per intervenire in supporto all’elicottero di Dolomiti Emergency nella falesia di Santa Felicita, dove un freeclimber era volato salendo la via American beauty nel Paretone.

Sbarcati con il verricello

nelle vicinanze, equipe medica e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure al 58enne di Tezze sul Brenta (VI) che, perso l’appiglio all’altezza del primo rinvio, era caduto indietro da un’altezza di alcuni metri, finendo a terra e sbattendo la testa su una ceppaia.

Una volta caricato in barella, l’infortunato con un possibile trauma cranico e alla schiena, è stato recuperato con un verricello di 50 metri e trasportato all’ospedale di Bassano.

Romano d’Ezzelino (VI), 27 – 08 – 22

Michela Canova

Addetta Stampa Soccorso Alpino e Speleologico Veneto
sito www.cnsas.veneto.it

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio