CronacaMonticello Conte Otto

Cavazzale di Monticello Conte Otto: arrestato pusher

In adesione a segnalazioni di presunte attività di spaccio di stupefacenti pervenute dall’Amministrazione Comunale di Monticello Conte Otto, già dai primi giorni di gennaio veniva organizzato una specifica attività di osservazione e controllo – Cavazzale.

UOMO 29ENNE ARRESTATO PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI 36 DOSI DI EROINA E DI 1 DOSE DI COCAINA E SEQUESTRO DI KETAMINA ED EROINA

Gli agenti del Consorzio Nordest Vicentino

potevano notare un frequente viavai di soggetti da un’abitazione di Cavazzale. I successivi accertamenti consentivano di verificare alcune cessioni di sostanze stupefacenti, con il sequestro di 5 dosi di eroina e 1 dose di cocaina, e, conseguentemente , di segnalare 5 Persone alla Prefettura di Vicenza quali assuntori.Cavazzale

Sulla base di tali riscontri investigativi, in data 30/01/2024 veniva organizzato uno specifico servizio di controllo.

Alle ore 10:15 veniva seguito un uomo che, uscendo dall’abitazione di Cavazzale, si stava allontanando verso Vicenza con velocipede elettrico. Lo stesso, fermato da una pattuglia, da subito palesava un ingiustificato stato di agitazione.  Motivo per cui il soggetto veniva accompagnato in comando allo scopo di procedere con perquisizione personale.

La perquisizione

consentiva di rinvenire, nascosto nell’abbigliamento intimo indossato dallo stesso, un sacchetto in cellophane contenente

  • 36 involucri di eroina confezionati singolarmente
  • 1 involucro di cocaina,

per un peso complessivo lordo di g. 25.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, il cane antidroga Ronnie segnalava la presenza di ulteriore sostanza stupefacente.  Occultata negli spazi comuni dell’abitazione condivisa con altre persone. All’interno di una vecchia caldaia venivano infatti rinvenuti 5 grammi di marijuana, 15,5 grammi di ketamina, 7,6 grammi di eroina e 2 grammi di cocaina.

L’uomo, un 29enne residente a Mogliano Veneto (TV) ma di fatto dimorante a Monticello Conte Otto, veniva pertanto arrestato per spaccio continuato di sostanze stupefacenti.

Nella mattinata del 01.02.2024, il G.I.P. del Tribunale di Vicenza convalidava l’arresto disponendo la Custodia Cautelare in Carcere del 29enne.

“Si rappresenta che la misura è stata adottata di iniziativa da parte della Polizia Locale Nordest Vicentino, e che, per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza della persona sottoposta ad indagine in relazione alla vicenda sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna”

CONSORZIO POLIZIA LOCALE NORDEST VICENTINO

Dichiarazioni di BENINCA’ Claudio

Assessore alla Sicurezza del Comune di Monticello Conte Otto e Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Polizia Locale “Nordest Vicentino”:

“A nome dell’Amministrazione comunale e del Consorzio stesso, esprimo i più vivi complimenti per l’ottimo risultato conseguito nella recente operazione antidroga, eseguita con alta professionalità ed efficienza.  Da anni l’Amministrazione di Monticello pone particolare attenzione alla sicurezza del territorio.  Attuando uno stretto e sinergico lavoro sul campo con le Forze dell’Ordine, con l’obiettivo di garantire ai propri cittadini la migliore sicurezza possibile. Questo ennesimo grande risultato ne è la riprova.”

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio