CronacaSantorso

Carabinieri salvano un uomo dal tentativo di suicidio

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Radiomobile di Schio sono intervenuti in una casa di Santorso per una rumorosa lite tra coniugi.    Carabinieri salvano un uomo dal tentativo di suicidio

Nel constatare che la situazione non destava particolari preoccupazioni poiché si trattava solamente di una chiassosa lite verbale, i militari si sono prodigati nel riportare la calma e, come sempre, identificare compiutamente i soggetti coinvolti.

Ad un certo punto,

insospettiti dalla lunga assenza dell’uomo che si era recato in garage per reperire la propria carta d’identità, gli operanti l’hanno raggiunto e trovato mentre stava puntandosi alla testa un fucile da subacqueo con chiaro intento suicida.

Il fulmineo intervento ha permesso di bloccarlo e disarmarlo poco prima che partisse il dardo, salvandogli la vita.

Tranquillizzato e messo in sicurezza, il soggetto è stato poi trasportato presso l’ospedale “Alto Vicentino” e ricoverato nel reparto di psichiatria.

Carabinieri salvano un uomo dal tentativo di suicidio

Comando Provinciale Carabinieri di Vicenza – Compagnia di Schio

Il dispositivo territoriale

trova il suo completamento nei Comandi di Legione, che assicurano il supporto logistico.

Assegnano il personale per i reparti secondo le possibilità e le esigenze del territorio e svolgono funzioni di raccordo.

Nonché nei 5 Comandi Interregionali, che esercitano l’alta direzione, il coordinamento e il controllo.

Questo per garantire l’omogeneità nella gestione delle funzioni di polizia sul territorio nazionale e curano la programmazione delle esigenze logistiche.

Le Stazioni e le Tenenze sono presidi di prossimità in grado di proiettare ogni giorno migliaia di pattuglie.

I Nuclei Operativi e Radiomobili garantiscono il pronto intervento nelle 24 ore.

Fonte https://www.carabinieri.it/

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio