BassanoCronaca

Bassano: deferito per furto aggravato

Bassano del Grappa: Carabinieri deferiscono all’A.G. un pregiudicato per furto aggravato.

È un’indagine condotta dai Carabinieri di Quartiere

della Stazione di Bassano del Grappa, scaturita dopo la denuncia presentata da un imprenditore della ditta F.G. (fratelli Greco) sita in strada Cartigliana.

Durante la stesura dell’atto, raccontava che si trattava di due furti, avvenuti nel primo fine settimana di marzo scorso.

I ladri, per entrare, avevano tagliato la recinzione in un punto più nascosto.

Inoltre, quantificava il danno in circa 500 kg di metalli quali rame, ottone ed alluminio.

Le indagini, permettevano di individuare un Fiat Fiorino, aggirarsi proprio in quei giorni nei pressi della ditta.

Gli ulteriori accertamenti, permettevano di concentrare i sospetti su A.J., italiano cl. 88, conosciuto agli inquirenti.

Nell’approfondire le indagini, si raccoglievano fondamentali elementi di prova che consentivano ai militari dell’Arma, d’intesa con l’A.G., di denunciarlo in stato di libertà per furto aggravato.

La merce, non è stata recuperata.

Bassano

Carabinieri – Organizzazione Territoriale

Il controllo del territorio rappresenta la principale forma di prevenzione, in grado di incidere direttamente sulla percezione della sicurezza da parte dei cittadini.

Il dispositivo capillare dell’Arma realizza una fitta rete di vigilanza che mette a disposizione del cittadino oltre 5.200 presidi.

Dai Comandi Provinciali fino ai Comandi Stazione, che proiettano sul territorio numerose pattuglie offrendo ulteriori “punti di contatto”.

A questa struttura organizzativa, che impiega circa il 76% del personale.

Dal 1° gennaio 2017 si è aggiunta l’organizzazione per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare,

Oltre 1.000 Comandi (dai Gruppi Carabinieri Forestali sino alle Stazioni Carabinieri Forestali).

Tenenze e Stazioni estendono la propria competenza sui Comuni italiani e svolgono tutti i servizi di pubblica sicurezza.

Sono indirizzate, coordinate e sostenute da Compagnie, Reparti territoriali e Gruppi.

Questi a loro volta facenti capo ai Comandi Provinciali, ai quali è ricondotta la responsabilità dell’analisi e del raccordo di tutte le attività operative e di contrasto nella provincia, comprese quelle condotte dalle altre unità specializzate.

Fonte https://www.carabinieri.it/

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio