Cibo & Vino

Cielo Appassionante 1908 in anteprima al Festival Film di Berlino

Cielo e Terra presenta  in anteprima al padiglione italiano del Festival Film Berlino  “Appassionante 1908″ la selezione premium di famiglia Cielo, nata dalla passione di 4 generazioni. – Cielo Appassionante 1908 in anteprima al Festival Film di Berlino

Un omaggio alle origini della cantina vicentina Cielo e Terra che alla kermesse cinematografica porta in anteprima la selezione premium di famiglia Cielo, nata dalla passione di 4 generazioni

Una sorpresa speciale per i visitatori del padiglione italiano

del Festival Film Berlino dove la celebre cantina Cielo e Terra è presente come wine partner della kermess cinematografica, presentando in anteprima la selezione premium di famiglia Cielo, con Appassionante 1908, nata dalla passione di 4 generazioni.

Tra le eccellenze italiane selezionate da Cinecittà per  Berlinale 2023 all’Italian Pavilion – c’è infatti anche Cielo 1908 che proprio in occasione della rassegna tedesca ha svelato in anteprima la nuova veste del marchio rappresentativo della storica famiglia vicentina.

Gli ospiti che visiteranno la “casa italiana al Festival” –  promosso da CinecittàDirezione generale Cinema e AudiovisivoMiC, MAECI e ICE Agenzia potranno degustare così i vini rossi e bianchi della casa vicentina durante i momenti di incontro e condivisione.

A Berlino abbiamo portato Appassionante Rosso Veneto,

già premiato da James Suckling 92 punti con l’annata 2019 e il nuovo Appassionante Bianco veneto che verrà lanciato al Prowein e Vinitaly 2023. L’intento di questi vini è offrire un ottimo rapporto prezzo qualità, con uno stile unico, e di salvaguardare l’insieme delle varietà locali, non abbandonando quelle meno rinomate, ma che possono offrire in un blend sapientemente elaborato dai nostri winemakers.

Per la linea appassionante siamo felici di aver trovato anche una bottiglia speciale, conica bassa, ma di solo 410 grammi  che rientra nei limiti richiesti da alcune nazioni  e persegue il nostro obiettivo di una maggior sostenibilità di filiera” spiega Pierpaolo Cielo, Sales and Marketing manager.

La Berlinale, avrà luogo dal 16 al 26 febbraio, sarà possibile frequentare il Pavilion del Martin Gropius Bau, nello stand 03/C6, quartier generale dell’European Film Market. Si terranno incontri business, convegni, accoglienza di produzioni, buyers, venditori internazionali.

Cielo e Terra nasce nel 1908,

nelle campagne di Vicenza, vicino ai Castelli di Romeo e Giulietta, dove il bisnonno aveva acquistato un piccolo podere con vigneto, Casa Defrà. Il nonno Pietro ha proseguito la guida dell’azienda con grande passione impegno sociale.

Oggi alla guida dell’azienda ci sono Luca e Pierpaolo Cielo, assieme ai soci delle Cantine dei Colli Berici unitisi all’azienda della famiglia Cielo nel 1999.  L’azienda che conta 3000 ettari di vigneto tra Vincenza e Verona, è conosciuta in tutto il mondo con i marchi Cielo, Casa Defrà e Bericanto. Il gruppo che nel 2021 ha sfiorato i 60 milioni si caratterizza per un approccio socialmente responsabile,  orientato alla trasparenza e alla sostenibilità.

Dopo aver ottenuto la certificazione B Corp, l’azienda ha aderito anche VIVA Sustainable, con l’obiettivo di ottimizzare l’impatto ambientale della filiera vite – vino.

Prima realtà vinicola italiana a introdurre in azienda il modello della Lean Organization, Cielo e Terra integra numerosi progetti con un piano di economia circolare, affermandosi come realtà in grado di fronteggiare le sfide dei mercati mondiali ed attestare la sua presenza in oltre 60 Paesi.

Appasionante-VinoRosso

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Verified by MonsterInsights