Auto & MotoriIsola Vicentina

Rally Club Isola Vicentina: Rally Alpi Orientali Historic con rimpianti

Il caldo, con temperature elevate sopra la media – Rally Club Isola Vicentina

Un ostacolo aggiunto per le vetture e gli equipaggi impegnati nel Rally Alpi Orientali Historic, sesto appuntamento del Campionato Italiano Autostoriche.

Nella gara friulana il Rally Club Isola Vicentina

ha schierato l’equipaggio della Fiat Ritmo 125 TC gruppo n composto da Clemente Di Bernardo e Raffaela Tonutto.

Il driver palermitano, al suo terzo rally in carriera, ha condotto una gara finalizzata a prendere confidenza con la vettura, ma che ha mostrato un progressivo miglioramento dei tempi nella propria categoria.

Purtroppo il gran caldo dello scorso fine settimana ha creato alcuni problemi sulla Fiat Ritmo dei portacolori del Rally Club team Isola Vicentina.

Alla partenza della seconda tappa si è resa necessaria la sostituzione della batteria, prontamente cambiata dall’assistenza del sodalizio veneto grazie ad Aldo ed Andrea.

Di seguito nella terza ripetizione della prove speciale di “Canebola” la berlinetta torinese ha mostrato problemi elettrici consigliando a Clemente Di Bernardo e Raffaela Tonutto di rallentare il passo gara.

Per cui badare esclusivamente a terminare la competizione con un buon secondo posto di classe.

REFERENTE STAMPA Giampaolo Grimaldi

Rally Club Isola Vicentina

NOVITA’ STAGIONE SPORTIVA 2023

Dopo anni di assenza nell’area della Valchiampo, siamo felici di aggiungere una new entry tra i nostri appuntamenti sportivi 2023. I giorni 11 e 12 febbraio infatti, si terrà il 1° Rally Valchiampo, manifestazione dedicata alle vetture competitive moderne, seguito dal 1° Rally Storico Valchiampo e dal 1° Valchiampo Historic, riservate invece alle auto storiche.

Il nostro programma  annuale procederà poi con la specialità Regolarità Turistica, il 14° Colli Isolani, ospiti sul territorio di Isola Vicentina, prima tappa del Trofeo Tre Regioni Regolarità Turistica.

La stagione proseguirà con la seconda edizione di quella che è stata nel 2022 una nuova sfida per tutto il nostro gruppo: lo Slalom Monte di Malo. Visto il grande successo riscontrato nella seconda stagione, riproponiamo con piacere questa gara, anticipandola però ai giorni 1 e 2 aprile.

Successivamente ritorneremo ad Isola Vicentina per il consueto appuntamento con il Rally Storico Campagnolo, giunto alla 18esima edizione, seguito dal 14° Campagnolo Historic, gara di regolarità sport, coinvolgendo anche i territori di Gambugliano, Monte di Malo, Schio e Recoaro Terme.

L’estate invece vedrà protagoniste due regolarità turistiche molto frequentate dai concorrenti, grazie alle particolari caratteristiche dei territori che attraversano, Recoaro Terme e la zona della Valposina e Valdastico.

Ultima tappa della nostra stagione sportive, con una data di grande impatto per il settore della Velocità in Montagna, sarà la Salita del Costo, che dal 2023 ha acquisito la validità per il Campionato Italiano in accoppiata con la 1^ Salita del Costo Auto Storiche. Due gare che abbracceranno il vicentino tra Cogollo del Cengio, Caltrano, Treschè Conca, Roana, Cesuna e l’Altopiano di Asiago dal 20 al 22 ottobre.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio