Auto & MotoriBassano

La Leggenda di Bassano – trofeo Giannino Marzotto: aperte le iscrizioni

Aperte ufficialmente le iscrizioni alla ventinovesima edizione de “La Leggenda di  Bassano – trofeo Giannino Marzotto”.

Aprono ufficialmente oggi le iscrizioni alla 29esima edizione de “La Leggenda di Bassano – trofeo Giannino Marzotto”.

La manifestazione

Organizzata dal Circolo Veneto Automoto d’Epoca ed eletta come miglior evento dell’anno passato al prestigioso galà Best in Classic, si conferma come punto di riferimento internazionale per gli eventi dedicati alle vetture Sport-Competizione. Raccoglie ogni anno decine di “gentleman drivers” provenienti da tutto il mondo. Richiamando un numero sempre più grande di appassionati che puntualmente accorrono nel Triveneto per assistere allo spettacolo unico offerto dalle auto partecipanti.

Il percorso prevederà il ritorno a San Martino di Castrozza e numerose attività turistiche e culturali pensate per coinvolgere piloti e pubblico, che verranno svelate nelle prossime settimane.

L’attesa cresce con l’avvicinarsi della data di partenza: appuntamento dal 27 al 30 Giugno per uno spettacolo leggendario!

Ufficio stampa “La Leggenda di Bassano” press@laleggendadibassano.com

22 febbraio 1961…

Quando nel lontano 22 febbraio 1961 uno sparuto gruppo di appassionati bassanesi capitanati da Vittorio Pizzolotto e da Valerio Nardini decise di fondare il Circolo Veneto Automoto d’Epoca. Nessuno poteva prevedere come si sarebbe sviluppato il motorismo storico negli anni a venire. Sorprendentemente il nostro Club era il terzo in assoluto a sorgere in Italia dopo il circolo Romano “La Manovella” di Roma, il “Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca” e ha preceduto di poco il V.C.C. Torino e il V.C.C. Trieste.

L’avvenimento fece scalpore, facendo assurgere la piccola cittadina di Bassano del Grappa a livello nazionale, tanto che la rivista Quattroruote, in uno dei rarissimi articoli dedicati alle auto d’epoca scriveva:

“…limitatamente all’Italia, l’avvenimento più saliente dell’anno è stato certamente l’eccezionale sviluppo del Circolo Veneto Automoto d’Epoca, nato nel febbraio 1961 e rapidamente affermatosi come una delle compagini più dinamiche d’Italia…”

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio