Auto & MotoriBassano

Jteam in forze al San Martino di Castrozza

Forato aprirà la strada a Menegatti, a Gambasin, a Gasparotto, a Cracco, ad un Ceccato che, con Tessaro, vedrà al debutto del figlio Giovanni, ed a Molo con Garbo. – Jteam in forze al San Martino di Castrozza

Sarà un Rally San Martino di Castrozza particolarmente ricco ed interessante per Jteam, al via con una nutrita pattuglia pronta a difendere i propri colori nell’appuntamento in programma per il prossimo fine settimana.

L’evento, previsto per Venerdì 16 e Sabato 17 Giugno,

sarà valevole per il Campionato Italiano Rally Asfalto, per la Coppa Rally ACI Sport di terza zona e per numerose serie annesse.

Capofila della compagine di Bassano del Grappa sarà Antonio Forato, al via nel ruolo di apripista davanti al primo concorrente in gara per il sodalizio vicentino, Paolo Menegatti, che farà coppia con Nicola Rutigliano su una Skoda Fabia Rally2 Evo di MS Munaretto.

Qui ho vinto due campionati italiani con la Super 1600” – racconta Menegatti – “e speriamo che questa gara ci porti ancora bene.

Ripartiremo dal setup del Due Valli, non considerando i dati raccolti su un percorso anomalo come quello del Salento. Vorremmo entrare nei primi dieci assoluti e pensiamo di potercela fare.

Grazie alla mia famiglia, presente in speciale per seguirmi, quindi sarà una bella festa assieme a mamma Laura, ad Emma, ad Adele e ad Alice.”

Il pilota di Zanè partirà in mezzo a tre compagni di colori,

dietro a Matteo Gambasin ed al vicepresidente Ivan Gasparotto, rispettivamente alla destra di Giovanni Costenaro e di Pietro De Tisi, ed inseguito da Christian Cracco, quest’ultimo al fianco di Carlo Colferai.

Ad attendere i tre navigatori ci saranno altrettante Skoda Fabia Rally2 Evo.

Non troppo lontano da loro troveremo Vittorio Ceccato, al rientro in Triveneto con la sua Skoda Fabia Rally2 Evo targata P.A. Racing, pronto a tornare a far coppia con Rudy Tessaro.

Una trasferta molto particolare per il pilota di Bassano del Grappa, avendo ai nastri di partenza anche il proprio figlio, Giovanni Ceccato, che affronterà il debutto ufficiale nel mondo dei rally.

Per il giovane Under 25 ci sarà pronta una Peugeot 208 R2, da dividere con Simone Minuzzo.

Dopo un ottimo Valli Ossolane continuiamo il nostro cammino di crescita” – racconta Vittorio Ceccato – “e torniamo a San Martino di Castrozza, una gara vera che ho corso in varie edizioni.

Qui debutterà mio figlio Giovanni, ventitré anni, quindi sarò al via con la gioia ed i pensieri di un papà, facendo il tifo per lui. Grazie a tutti i nostri partners, a Jteam, a Dimensione Corse ed al mio staff interno.

Anche per questa trasferta in Trentino vi stupiremo con una nuova livrea.”

A chiudere il plotoncino sarà Enrico Molo, in coppia con Vanessa Garbo su una Renault Clio Super 1600 messa a disposizione da MS Munaretto, al rientro in gara dopo svariati mesi.

Sono otto mesi che non salgo su un’auto da gara” – racconta Molo – “ma conserviamo bei ricordi del San Martino di Castrozza, avendo fatto molto bene qui due anni fa.

Val Malene e Manghen faranno la differenza quindi dovremo lavorare sodo per poter essere competitivi.”

Bassano del Grappa (VI), 19 Giugno 2023

Fabrizio Handel UFFICIO STAMPA
@ contact: press@jteam.it
web: www.jteam.it

Immagine a cura di ACI Sport

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio