Auto & Motori

Imperiale Racing, strepitoso weekend a Monza

Strepitoso weekend per Imperiale Racing a Monza nella seconda tappa del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint

Altre due vittorie nella AM, una vittoria e un podio nella PRO-AM e la leadership nella classifica di entrambe le classi.

È stato un weekend strepitoso quello completato da Imperiale Racing a Monza nel secondo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint.

Il team di Mirandola ha accompagnato alla perfezione la prestazione di Dmitry Gvazava (KGZ) e Philippe Denes (USA) sulla Lamborghini Huracàn GT3 Evo #54, al via in PRO-AM, e quella di Giuseppe Fascicolo (ITA) e Massimo Ciglia (ITA), già in testa alla AM con la Lamborghini #16.

Weekend davvero positivo

per Giuseppe Fascicolo e Massimo Ciglia, di nuovo padroni della classe AM sulla Lamborghini Huracàn GT3 Evo #16 dopo la doppia vittoria alla prima stagionale a Misano.

Dopo aver guidato le prove libere e aver conquistato la pole position sia nella Q1 che nella Q2, l’equipaggio tricolore ha mantenuto la leadership di classe sia in gara uno che in gara due.

Fascicolo e Ciglia hanno comandato costantemente le classifiche di classe, tanto da raggiungere anche la settima posizione assoluta nel corso di gara uno quando alla guida c’era Massimo Ciglia.

Proprio nel corso della prima sfida, segnata anche dall’intervento di una safety car, Fascicolo ha saputo gestire al meglio la ripartenza, mantenendo con freddezza la testa fino alla bandiera a scacchi.

La condotta di gara è stata precisa ed efficace, senza errori e con un passo di grande costanza. Grazie a questo approccio, Fascicolo e Ciglia hanno potuto così estendere la propria leadership in campionato costruendo un margine di 20 punti sugli avversari.

Anche l’equipaggio #54 ha messo a segno un weekend da incorniciare.

Nelle due sessioni di libere

Gvazava e Denes hanno cercato di mettere a punto la Huracàn dialogando con ingegneri, meccanici e muretto alla ricerca dell’assetto perfetto.

Al momento della Q1, Denes ha fatto segnare uno straordinario 1’47”685 cogliendo la pole position di PRO-AM e il secondo tempo assoluto ad appena 78 millesimi dalla pole.

La Q2 è stata una conferma: Gvazava ha messo a segno il quinto tempo assoluto e un’altra pole position di classe PRO-AM, con un ottimo 1’48”003.

In gara uno Gvazava e Denes hanno colto il primo podio del weekend, conquistando il terzo posto di classe. In gara due l’equipaggio della Lamborghini #54 è stato altrettanto efficace ed ha tagliato il traguardo al secondo posto di Pro-Am.

Nel post gara, una decisione dei Commissari Sportivi ha penalizzato la vettura #55 consentendo all’equipaggio Imperiale Racing di issarsi in vetta alla categoria nella classifica ufficiale.

Grazie a questo risultato la scuderia di Mirandola ha conquistato i punti necessari per passare in testa alla classifica del campionato quando si è giunti a metà della stagione.

Luca Del Grosso (Team Manager):

“Siamo davvero molto soddisfatti, questo è stato davvero un weekend oltre il positivo. I meccanici hanno fatto davvero un lavoro straordinario per trovare il set up ideale: nonostante non avessimo la miglior velocità di punta, qualcosa di estremamente importante in un circuito veloce com’è quello di Monza, abbiamo trovato un balance straordinario che ci ha permesso di cogliere una doppia pole position e di andare molto forte nelle gare.

Un risultato di squadra che ci rende davvero molto orgogliosi. Non siamo stati perfetti, abbiamo commesso qui e là qualche imperfezione che ci ha impedito di chiudere con una doppia vittoria Pro-Am, ma siamo soddisfatti e guardiamo con grande determinazione ai prossimi appuntamenti”.

Il prossimo appuntamento è previsto al Mugello nel weekend del 1 ottobre.

Classifica Piloti PRO-AM | Round 2 di 4

1. Gvazava-Denes pt. 57
2. Nurmi-Castro pt. 50
3. Gnos-Greco pt. 46
4. Sandrucci-Kelstrup pt. 46
5. Tamburini-De Luca pt. 42

Classifica Piloti AM | Round 2 di 4
1. Ciglia-Fascicolo pt. 80

2. Magnoni-Bodellini pt. 60
3. Pulcini pt. 12

Calendario 2023

  1. Round 1: Misano 5-7 maggio
    Round 2: Monza 23-25 giugno
    Round 3: Mugello 29 settembre-1 ottobre
    Round 4: Imola 27-29 ottobre

26.06.2023

Fonte Imperiale Rancing

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio