Auto & Motori

Il Trofeo A112 Abarth Yokohama ha premiato i vincitori del 2021

Il Trofeo A112 Abarth Yokohama ha premiato i vincitori del 2021

L’inedito palcoscenico di Rally Meeting a Vicenza ha ospitato sabato scorso la cerimonia di premiazione dell’edizione 2021 e la presentazione di quella del 2022 che scatterà l’11 marzo ad Arezzo

Con la cerimonia delle premiazioni che si è svolta sabato scorso a Vicenza è andata ufficialmente in archivio anche la dodicesima edizione del Trofeo A112 Abarth Yokohama, la fortunata Serie dedicata alle A112 Abarth organizzata dal Team Bassano.
Per la prima volta nella storia del Trofeo, è stata la rassegna Rally Meeting organizzata presso la Fiera di Vicenza da Miki Biasion ad ospitare l’evento nel primo pomeriggio di sabato 19 scorso.
Prima della consegna dei premi si sono alternati sul palco sei dei sette organizzatori delle gare a calendario 2022 i quali, oltre a ritirare un riconoscimento consegnato dal Presidente Mauro Valerio, hanno avuto modo di illustrare l’anteprima della propria gara. Il primo a prendere la parola è stato Loriano Norcini che ha fornito i dettagli del Rally delle Vallate Aretine che l’11 e 12 marzo ospiterà la prima sfida del Trofeo, seguito dal Presidente di ACI Sassari Giulio Pes di San Vittorio ad illustrare il Costa Smeralda Storico. Ha preso poi la parola il Presidente del Manghen Team, Carlo Pinton, portavoce per il Valsugana Rally, il quale successivamente ha passato il testimone a Renzo De Tomasi per le prime anticipazioni sul Rally Campagnolo. Spazio anche al Rally Lana Storico grazie alle parole di Mauro Bocchio e successivamente – assenti i rappresentanti del Rallye Elba – è intevenuto Dario Titotto che ha chiuso le presentazioni ringraziando per la conferma a calendario de “La Grande Corsa” a fine novembre.
È stata poi la volta delle premiazioni con la passerella iniziata dai vincitori della classifica del “Gruppo 1” Maurizio Ribaldone e Guido Zannone ai quali ha fatto seguito Nicolò De Rosa che, oltre alla vittoria della “Under 28”, si è anche aggiudicato l’iscrizione al Rally Campagnolo 2022. Iscrizione gratis a La Grande Corsa grazie al successo nella “Over 60” per Marcogino Dall’Avo, col terzetto di premiati completato da Giacomo Domenighini e Giuseppe Cazziolato. Gran finale col podio assoluto sul terzo gradino del quale sono saliti Luigi Battistel e Denis Rech gratificati anche dall’iscrizione omaggio al Costa Smeralda, seguiti da Franco Beccherle affiancato dai navigatori Roberto Benedetti ed Emanuele Dal Bosco assieme ad uno dei quali condividerà l’iscrizione al Valsugana e, infine, l’ovazione del pubblico ha accolto i vincitori assoluti Pietro Baldo e Davide Marcolini gratificati anche dalla partecipazione omaggio al Rally Vallate Aretine.
Il brindisi finale presso lo stand del Team Bassano ha chiuso con i festeggiamenti con la tradizionale nota di amicizia ed allegria che contraddistingue lo stile della compagine capitanata da Mauro Valerio.

Il calendario: 11/12 marzo, Rally Vallate Aretine; 8/9 aprile, Rally Costa Smeralda Storico; 29/30 aprile, Rally Valsugana Historic Rally; 27/28 maggio, Rally Campagnolo; 17/18 giugno, Rally Lana Storico; 22/24 settembre, Rallye Elba Storico; 25/26 novembre, La Grande Corsa

Documenti e classifiche al sito web www.trofeoa112abarth.com

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio