Auto & MotoriSchio

Historic Club Schio: una befana solidale

Una grigia e piovosa Epifania ha accolto alcuni intrepidi soci dell’Historic Club Schio ed i volontari dell’Emporio Solidale “Il Cedro” nella sede dell’emporio in via Marconi di Schio.

Befana dell’ASI

Per il quarto anno consecutivo l’Historic Club Schio ha partecipato all’iniziativa “Befana dell’ASI” promossa da ASI solidale (Automotoclub Storico Italiano) per portare un messaggio di condivisione, di solidarietà e un piccolo aiuto verso chi è in difficoltà, ciascuno nel mondo del volontariato più prossimo ed affine.

Quest’anno alcuni consiglieri coadiuvati dai più impavidi soci ed accompagnati da alcune vetture d’epoca tra cui ben tre Fiat Panda 4*4 – ideali per i tre re Magi per trasporti in condizioni stradali difficili ma pure per la Befana in sostituzione della tradizionale scopa – hanno consegnato i pacchi dono raccolti in occasione del pranzo sociale della fine di dicembre.

Christian Sassaro,Historic Club Schio: una befana solidale

responsabile organizzativo dell’Emporio Solidale “Il Cedro”, ha illustrato l’attività di questa realtà operante a Schio dal 2022.  Che accoglie le persone in difficoltà dei comuni di Schio, Santorso e Marano Vicentino.   300 famiglie pari a 1000 persone, di cui il 40% italiani.

Le sfide da affrontare sono molteplici.   Da un servizio di agenzia interinale per trovare lavoro, al supporto delle donne che vogliono ricostruirsi una vita con lo sportello anti violenza.   Oltre agli anziani che spesso si vergognano a non riuscire a sopravvivere con la pensione.   Che, spesso, grazie al telefono amico, trovano una persona con cui dialogare.

In una realtà dove non è facile vivere senza supporti l’Emporio Solidale “Il Cedro”, offre un luogo di relazione tra persone.  Per ritrovare in senso di appartenere a una comunità, nel conforto reciproco e solidarietà.

Historic Club Schio: una befana solidale

Carlo Studlick

Infine il vice presidente dell’Historic Club Schio, Carlo Studlick, ha voluto ricordare che, oltre al club scledense, altri novanta club in Italia erano contemporaneamente e solidarmente impegnati a supportare la “Befana dell’ASI”, e molti appoggiavano altri Empori Solidali.

Appuntamento al prossimo anno nella rinnovata sede dell’Emporio Solidale “Il Cedro” a Schio.  Con un augurio, da parte del club, di speranza per un mondo che veda l’uomo al centro della vita, come la storia e la passione ci insegnano.

Filippi Diego Responsabile Biblioteca Pubbliche relazioni/Stampa
Historic Club Schio

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare...
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio