Altri SchioAuto & Motori

Funny Team: Monte di Malo a Quintarelli, Dal Ben e Serafin

Il primo appuntamento tra le porte del Trofeo Veneto Trentino + vede brillare i piloti di Negrar, Cadoneghe e Chiarano mentre la dea bendata si accanisce contro Tessari. – Funny Team: Monte di Malo a Quintarelli, Dal Ben e Serafin

Si apre un nuovo ciclo in casa Funny Team ma il comune denominatore, quello di esprimersi ad alti livelli indipendentemente dal terreno di gioco, rimane invariato ed anche la seconda edizione dello Slalom Monte di Malo lo conferma.

Sabato e Domenica scorsi la scuderia con base ad Abano Terme schierava un quartetto molto agguerrito, al via del primo appuntamento valevole per il Trofeo Veneto Trentino +.

Tre su quattro i bersagli centrati,

ad iniziare da un Franco Quintarelli che, alla guida della sua Fiat 127, si è piazzato al nono assoluto, firmando il successo in gruppo S ed in classe S3.

Funny Team
Nicola Dal Ben

Prima gara dell’anno e prima vittoria” – racconta Quintarelli – “grazie ad una vettura perfetta. Sono molto soddisfatto e per questo devo ringraziare la scuderia Funny Team, i miei meccanici Domenico ed Alessandro, e tutti quelli che sono venuti a trovarci in questa prima del TVT+.”

Da una doppietta all’altra con il segretario del sodalizio patavino, Nicola Dal Ben, che ha conquistato la vetta del gruppo N e della classe N1600, al volante di una rinnovata Citroen Saxo in versione produzione, arricchendo il bottino con l’undicesimo nella classifica generale.

Non siamo ancora al top con la vettura” – racconta Dal Ben – “ma iniziano a vedersi i frutti dello sviluppo che abbiamo in questi mesi. Il team è stato perfetto così come la nostra Saxo, davvero spettacolare. Se non avessi commesso quell’errore nella seconda manche, abbattendo un birillo, sarei stato ancora più soddisfatto ma va bene così. Iniziare il campionato con una vittoria, sfiorando la top ten, è un buon auspicio per il proseguimento dell’annata.”

Brillante avvio di 2023 anche per Elisa Serafin,

Funny Team
Elisa Serafin

in gara con una Citroen Saxo in versione Racing Start con la quale ha fatto sua la classe RS16P, condita con il terzo in gruppo RSP.

Per la terza punta della compagine è arrivato anche l’alloro nella classifica femminile.

Onestamente non sono molto soddisfatta” – racconta Serafin – “perchè mi è dispiaciuto non riuscire a memorizzare bene il tracciato, a causa delle condizioni di bagnato di inizio giornata. Sono contenta ma non soddisfatta del tempo raggiunto. Abbiamo vinto la classe ed il femminile, un ottimo modo per iniziare la stagione nel Trofeo Veneto Trentino +.

Grazie a Nicola Dal Ben e ad Enrico Trolio, fondamentali per la mia crescita. Grazie anche alla Cognolato Racing per avermi fornito un’assistenza ottima. Siamo partiti con il piede giusto.”

Dalla soddisfazione dei portacolori da Negrar, Cadoneghe e Chiarano, in grado di regalare anche la terza piazza nella generale di scuderia, alla cocente delusione patita da un Marco Tessari che si è visto costretto ad abbandonare la compagnia in anticipo, a causa di noie tecniche alla frizione della sua Fiat 500 Proto che lo hanno fermato dopo la manche di prova.

Abano Terme (PD), 04 Aprile 2023 –

Fabrizio Handel UFFICIO STAMPA – web: www.funnyteamasd.it

Immagini a cura di Manuel Marino

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio