Arte, Cultura & Spettacoli

Vicenza Jazz: appuntamenti di domenica 19 maggio

XXVIII Edizione 5-19 maggio 2024

L’edizione 2024 del festival New Conversations – Vicenza Jazz giunge a conclusione con un ultimo grande concerto ospitato domenica 19 maggio alle ore 21 nella Sala Maggiore del Teatro Comunale. Bill Frisell, icona vivente della chitarra jazz, si esibirà in trio con Thomas Morgan al contrabbasso e Rudy Royston alla batteria.

Sempre al Teatro Comunale, nella Sala del Ridotto, alle ore 18 Matteo Bordone condurrà una sessione di ascolto di classiche registrazioni jazzistiche attraverso Suprema, il nuovo rivoluzionario sistema audio prodotto da Sonus Faber.

Il festival New Conversations

Vicenza Jazz 2024

Con la direzione artistica di Riccardo Brazzale, è promosso dal Comune di Vicenza in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, in coproduzione con Trivellato Mercedes Benz, con AGSM AIM come sponsor principale, con il sostegno di Sonus Faber e con Acqua Recoaro e Brutal Agency come sponsor tecnici.

Bill FrisellVicenza Jazz

(nato a Baltimora nel 1951) è uno dei guitar heroes del jazz dagli anni Ottanta a oggi.

Su raccomandazione di Pat Metheny, il suo esordio discografico avviene per l’etichetta ECM, che gli permette di esprimersi sia come leader che come chitarrista ‘della casa’ (in particolare per Paul Motian e Jan Garbarek). Seguono poi gli anni della maturità con l’etichetta Nonesuch, che lo vedono trasformarsi nel campione della svolta postmoderna della musica improvvisata.

Frisell è riuscito a raggiungere una fama planetaria pur essendo a tutti gli effetti un avanguardista (indimenticabili le sue partnership con John Zorn e Tim Berne). Attratto da collaborazioni con le star del rock (Ginger Baker, Marianne Faithfull, Elvis Costello) e dalle musiche per il cinema (memorabili le sue sonorizzazioni dei film di Buster Keaton), ha poi imboccato una strada decisamente personale, esplorando le radici della musica americana (country, bluegrass) con i mezzi espressivi dell’improvvisazione jazzistica.

Finalmente libero

dagli stringenti vincoli discografici della sua storica etichetta, Bill Frisell negli ultimi anni si è abbandonato a una più frequente documentazione delle sue innumerevoli band e scorribande musicali, con i loro contrasti espressivi a tinte forti: musica metropolitana a braccetto con sonorità rurali, postmodernismo e primitivismo come due vicini di casa, stilemi di genere estremamente definiti e improvvisi pastiches nei quali gli stili vengono bellamente frullati assieme, un effetto ping pong tra sperimentazione e tradizione.Vicenza Jazz

Frisell è tra l’altro uno dei pochi maestri che sanno trasformare l’avanguardia in una esperienza d’ascolto dal coinvolgimento e la fascinazione immediati.

L’affiatamento con due collaboratori di lunga data come Thomas Morgan e Rudy Royston è tale che assieme a loro Frisell può indirizzare la propria musica in ogni direzione con la massima spontaneità. Con questo trio il chitarrista può affrontare il suo immenso repertorio originale ma anche i suoi prediletti standard folk e popular. Le esecuzioni sono ricche di interazione, rilassate come una conversazione tra amici che in qualunque istante può impennarsi in grooves trascinanti.

Appuntamenti di domenica 19 maggio

ore 18, Sala del Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza

I classici e il suono: la storia del jazz

con le parole di Matteo Bordone e la musica di Sonus Faber

ore 21, Sala Maggiore del Teatro Comunale di Vicenza

Bill Frisell Trio

with Thomas Morgan & Rudy Royston

Bill Frisell (chitarra elettrica),

Thomas Morgan (contrabbasso), Rudy Royston (batteria)

Direzione artistica: Riccardo Brazzale

Ufficio Stampa: Daniele Cecchini

Informazioni

Teatro Comunale di Vicenza

www.vicenzajazz.org; www.tcvi.it

New Conversations – Vicenza Jazz può essere seguito anche sui canali social

Facebook e Instagram @vicenzajazz #vicenzajazz

Biglietti

Bill Frisell

Intero: € 25 + d.p. | Over 65 e Under 25: € 20 + d.p.

Riduzioni per Soci Touring Club: sconto del 10% sulle tariffe attive dei singoli biglietti dei concerti principali (Teatro Comunale di Vicenza e Teatro Olimpico).

I classici e il suono

Ingresso gratuito

Tagliandi d’ingresso disponibili online e alla biglietteria del Teatro Comunale di Vicenza

Prevendite

Biglietteria del Teatro Comunale di Vicenza

online: www.tcvi.it e www.vicenzajazz.org

giorno del concerto: in biglietteria, da un’ora prima dell’inizio (senza diritto di prevendita)

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio