Arte, Cultura & SpettacoliCaldogno

Teatro Gioia a Caldogno: “La scuola dei mariti e delle mogli”

Sabato 18 maggio 2024, ore 20:45

Da “La scuola dei mariti” e “La scuola delle mogli” di Molière, adattamento drammaturgico di Piergiorgio Piccoli
con
Theama Teatroregia di Piergiorgio Piccoli – Teatro Gioia a Caldogno

Commedia brillante

Aristide e Lello allevano due ragazze orfane con l’intenzione di farle diventare loro mogli, ma solo Aristide – che tratta la sua amata con fiducia e le concede libertà – riesce a conquistare il suo affetto. Lello, al contrario, è tirannicamente severo e vede la sua donna cadere preda di un giovane e romantico corteggiatore, anche a causa della grande ingenuità della ragazza.

Nell’opera – che si basa principalmente sulla comicità di Lello, contrapposta alla lungimiranza di Aristide – si possono individuare echi della biografia stessa di Molière, che in quel periodo si apprestava a sposare Armande Béjart. I due protagonisti maschili sono maschere caricaturali, ma dietro di loro si nasconde l’uomo comune, con le sue normali aspirazioni.

Le due commedie sono intitolate “Scuole” perché desiderano “insegnare” agli spettatori l’utilità di una visione di sé stessi più ironica e, di conseguenza, più salutare. In questo spettacolo, le due commedie si integrano tra loro, ottenendo una metafora universale delle convenzioni relazionali e sociali riguardanti i generi femminile e maschile.

Il tutto è caratterizzato da un’irresistibile comicità, uno degli aspetti che contraddistinguono le produzioni di Theama Teatro.

BIGLIETTERIA

La biglietteria del teatro sarà aperta il giorno dello spettacolo a partire dalle ore 19:30.

Prenotazione biglietti
> dal sito internet cliccando sul bottone “Prenota il tuo biglietto”;
> via e-mail scrivendo a teatrogioiacaldogno@gmail.com;
> telefonando al numero 340 057 2206 (disponibile dalle ore 20 alle ore 21 tutti i giorni).

I biglietti prenotati dovranno essere ritirati entro le ore 20:30.

Prezzi
Intero: 10,00 euro
Ridotto: 6,00 euro (fino a 14 anni, spettatori con disabilità)

Teatro Gioia Caldogno

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio