Arte, Cultura & Spettacoli

Tcvi: circo contemporaneo, la compagnia Imperial Kikiristan

Nuovo spettacolo di circo contemporaneo al Teatro Comunale di Vicenza (Tcvi): arriva la compagnia francese Imperial Kikiristan, band di ottoni itinerante, domenica 11 febbraio

Tcvi: circo contemporaneo, la compagnia Imperial Kikiristan
Imperial Kikiristan

Un nuovo appuntamento con il circo contemporaneo è in programma al Teatro Comunale di Vicenza: domenica 11 febbraio alle 17.00 in Sala Maggiore, sarà la compagnia francese di circo di strada Imperial Kikiristan, una piccola orchestra errante composta da sei spassosissimi musicisti a proporre, in occasione del Carnevale, “Jümeläg – Fanfara comica”, un originale spettacolo costruito con un mix di atmosfere diversissime, che vanno dal repertorio folklorico alla musica rock, dalle melodie mediorientali ai cori barocchi, tanta musica accompagnata da canti e balli, anche scatenati.

L’eclettico spettacolo

Scritto e diretto da Fred Radix con i componenti dell’Imperial Kikiristan, porterà all’interno del teatro una performance che abitualmente viene realizzata per le strade delle città in cui la compagnia si esibisce, un concerto itinerante di una “particolarissima” band di ottoni e la loro ironia stralunata e surreale. Danze tradizionali, atmosfere da music-hall, ballate acrobatiche, numeri circensi: la troupe dell’Imperial Kikiristan, propone al pubblico un family show davvero unico, adatto a tutti, grandi e piccoli, un’ora di divertimento e musica, il tutto reinterpretato e riletto con il loro humour inimitabile.

Mescolando influenze musicali di molti paesi, l’Imperial Kikiristan si distingue per la capacità di unire generi diversi sotto un’unica estetica. Un ritmo tipico della tradizione turca può volgere lo sguardo al rock, una salsa mescolare melodie orientali, quanto un valzer felliniano diventare un coro barocco. L’Imperial Orchestra Kikiristan interpreta infatti un repertorio che condensa al meglio le sue conoscenze. Frutto di decenni di peregrinazioni musicali e di approfondimento del repertorio etnico. L’interazione, la coreografia, l’umorismo, la musica, i canti e i balli, i disegni fatti con il gesso e l’improvvisazione, gli assoli frenetici, le serenate: l’originale gruppo folclorico è in grado di creare momenti di intrattenimento e performance grazie agli strumenti a fiato e alla versatilità di questi strampalati musicisti.

Imperial Kikiristan

“Trovatori metropolitani, saltimbanchi di paesi dimenticati”, come amano definirsi, gli Imperial Kikiristan portano alla ribalta l’eredità di una tradizione trasmessa di generazione in generazione, per promuovere le sonorità di paesi lontani, con l’obiettivo di far riflettere sul concetto di folklore e cultura popolare, per dire che sono temi comuni, in grado, sempre di avvicinare le persone.

Dal 2006, anno della sua fondazione, l’Imperial Kikiristan ha realizzato oltre 1600 repliche dei suoi 7 spettacoli, in 43 paesi dei 5 continenti.

(India, Messico, Corea del Sud, Algeria, Danimarca, Bulgaria, Colombia, Turchia, Francia, Svezia, Germania, Stati Uniti, Russia); ha pubblicato 4 album.

I biglietti per lo spettacolo “Jümeläg – Fanfara Comica” costano: 13,00 euro l’intero, 11,00 euro il ridotto over 65 e il ridotto under 30. Ne restano ancora.

Biglietti e gift card sono in vendita alla biglietteria del Teatro Comunale di Vicenza (Viale Mazzini, 39) aperta dal martedì al sabato, esclusi i festivi, dalle 15.00 alle 18.15, oppure al telefono, chiamando lo 0444 324442 nei giorni di apertura della biglietteria dalle 16.00 alle 18.00; oppure online su www.tcvi.it. È possibile comprare i biglietti anche tramite 18App e Carta del docente.

7 febbraio 2024

Lorenza Arzenton Ufficio Stampa Teatro Comunale Città di Vicenza

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio