Arte, Cultura & SpettacoliSovizzo

Sovizzo: Festival Biblico 2021

Sovizzo: Festival Biblico 2021
A Sovizzo un giugno all’insegna della ripartenza culturale con il Festival Biblico
Quest’anno il Comune di Sovizzo ha aderito al Festival Biblico, importante rassegna di eventi promossa dalla Diocesi di Vicenza in collaborazione con la Società San Paolo. Tema conduttore di questa edizione del Festival è “Siete tutti fratelli”, un titolo che è un invito a porre al centro di ognuna delle attività organizzate la fratellanza universale. All’interno di tale prestigiosa cornice, l’Amministrazione comunale di Sovizzo organizza e propone due eventi di particolare significato, che vogliono anche essere un segnale di ripresa e di speranza dopo un anno di chiusure e restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria che ha coinvolto il mondo intero e che ha segnato tutti profondamente.
Venerdì 11 giugno, alle ore 20.30 presso la Sala conferenze del Municipio si terrà un pubblico incontro dal titolo “Beati i costruttori di Pace – Biblioteche Presidi di Pace”. All’incontro interverranno in qualità di Relatori: il Parroco dell’Unità Pastorale di Sovizzo Don Francesco Strazzari, la Coordinatrice della Rete delle Biblioteche Vicentine Dott.ssa Lidia Zocche, il Direttore del Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani Flavio Lotti, il docente di Relazioni internazionali e Sistema politico dell’Unione Europea nell’Università di Padova e Direttore del Centro di Ateneo per i Diritti Umani Prof. Marco Mascia, Direttore della Scuola di Alta formazione EIS della LUMSA nonché Professore di Didattica generale e di Pedagogia e didattica speciale preso la stessa Università il Prof. Italo Fiorin. L’incontro vuole offrire un momento di riflessione condivisa sul significato e l’importanza che possono assumere le biblioteche di pubblica lettura
nella promozione di una cultura di Pace e di rispetto dei Diritti Umani. Per la loro storia e per loro stessa natura, infatti, le biblioteche possono a buon diritto essere definite “Luoghi di Pace”, dove potersi incontrare e confrontare senza esclusione alcuna e dove poter cercare risposte ai più importanti quesiti che interrogano il nostro tempo.
Sabato 12 giugno, alle ore 20.30 in Piazzetta Michelin – Sovizzo Colle (in caso di pioggia: Chiesa di Tavernelle), si terrà invece il Concerto “Non distogliere lo sguardo – Tu, mio fratello? De André canta l’Uomo”. Parole e musica sul tema della fratellanza e dell’accoglienza: introduce don Emanuele Cuccarollo con il Trio Musicale “Faber Antiqua” (Vittorio Ghirardello voce e chitarra acustica, Ilaria Fantin arciliuto e voce, Massimiliano Varusio violoncello, lyra e voce) e Paolo Rozzi, voce recitante. Per la collaborazione, si ringrazia: Rete delle Biblioteche Vicentine, Coordinamento Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Unità Pastorale di Sovizzo, Parrocchia di Tavernelle, Pro Loco Sovizzo, Centro Promozione Musica Sovizzo,
Movimento Cattolico Lavoratori di Sovizzo Colle-Vigo.
Tutti gli eventi richiedono la prenotazione obbligatoria, da effettuarsi entro il giorno precedente presso la Biblioteca Comunale (tel. 0444 1802130 – mail: biblioteca@comune.sovizzo.vi.it.

Sovizzo: Festival Biblico 2021

Sovizzo: Festival Biblico 2021

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio