Arte, Cultura & SpettacoliSantorso

Parcoscenico: due nuovi spettacoli a Parco e Villa Rossi a Santorso

Gli spettacoli sono gratuiti con prenotazione consigliata nel sito del Comune di Santorso

Continuano gli spettacoli all’interno della rassegna Parcoscenico presso Parco e Villa Rossi a Santorso (Vi):

  • “Fu ferita – Assemblea di quartiere di e con Teatro19 (Bs),
    Giovedì 11 luglio ore 21.15
  • “Il volo, ovvero la signora Ida alla fermata del bus” di e con Simona Gambaro
    Sabato 13 luglio ore 18.00

Proseguono anche questa settimana gli appuntamenti presso la Rassegna Parcoscenico ospitata nello splendido Parco Rossi a Santorso (Vi). Opera dell’architetto Caregaro Negrin.

Giovedì 11 luglio alle ore 21.15

La Compagnia bresciana Teatro19 porta in scena nel cortile di Villa Rossi “Fu ferita – Assemblea di quartiere” con Valeria Battaini, Francesca Mainetti, Roberta Moneta. Racconta Valeria Battaini che cura anche la regia dello spettacolo: “Il testo, nato da un laboratorio di drammaturgia collettiva coordinato da Gianluca De Col, è ambientato in un quartiere periferico al centro di un progetto di riqualificazione urbana. Fra gli innumerevoli interventi utili e necessari, si insinua un piano controverso: una società privata ha intenzione di sostituire il parco del quartiere con un’avveniristica struttura, sede di un centro culturale all’avanguardia: il COOL, Center Of Open Languages. La comunità si attiva per salvare il parco.

Angela, una combattiva assistente sociale con il mito di Giuseppe Garibaldi, guida un comitato per la difesa del parco, con l’ambizione di creare una manifestazione di 1000 partecipanti, mille “garibaldini” e “garibaldine” pronti a scendere in piazza per farsi ascoltare e per difendere i propri diritti. Viene convocata un’assemblea pubblica dove emergono una pluralità di voci che testimoniano il grande valore sociale del parco: luogo di incontro, relazioni, crescita, crocevia di esistenze. L’obiettivo comune infiamma il senso civico. Angela è una figura eroica: certo ancora nessuna statua è stata eretta in suo onore, ma a lei spetta l’arduo compito di riunire due mondi, quello della periferia e quello del centro, mostrando ai potenti le ferite dei “piccoli”. Angela diventa una “Garibaldi” di quartiere, pronta ad instillare il sacro fuoco rivoluzionario e ad essere cardine dell’auspicata coesione sociale”.

Sabato 13 luglio alle ore 18.00

Teatro per famiglie. Dopo il grande successo dello scorso anno, torna Simona Gambaro con lo spettacolo “Il volo, ovvero la signora Ida alla fermata del bus”, premiato anche al Vimercate Festival dei ragazzi 2023 da una giuria di ragazzi tra gli 8 e i 15 anni che hanno motivato così il premio: Simona interpreta magistralmente un personaggio al confine tra realtà e fantasia capace di far ridere, commuovere e scatenare emozioni con le ali!

Lo spettacolo è curato con amore in ogni minimo dettaglio e sprigiona una bellezza fuori dal comune. Metafora del tempo che scorre, dell’importanza di saper ascoltare gli amici e della scoperta di chi siamo e di cosa possiamo diventare, lo spettacolo ci ha fatto viaggiare nella storia come se ne facessimo parte attiva e ci ha rapiti tutti dal primo istante!”. Lo spettacolo nasce da una situazione quotidiana: c’è una fermata provvisoria e la signora Ida, con il suo carico di borse, aspetta il bus. Ma il bus non arriva. Arriva la notte, invece. Ida si fa stretta nel suo bozzolo di coperte, per dormire. Ha un po’ di paura di dormire, della notte, di cosa non sa. Al mattino… sarà un giorno davvero nuovo, con una bellissima sorpresa.

La rassegna Parcoscenico, diretta da exvUoto teatro e finanziata dai fondi PNRR, porta durante l’estate il teatro nel Parco Rossi all’insegna della sostenibilità ambientale, dell’accessibilità e dell’inclusione sociale.

Gli spettacoli sono gratuiti con prenotazione consigliata nel sito del Comune di Santorso. In caso di pioggia gli spettacoli si terranno ugualmente sotto la barchessa di Villa Rossi.

Parcoscenico
Spettacolo Fu ferita – Credit foto: Christian Penocchio
Spettacolo: Il volo

Santorso, 09 luglio 2024

Fonte: Comune di Santorso (VI) – Ufficio Stampa

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio