Arte, Cultura & SpettacoliMarostica

Successo dei cori di Marostica

Melicus domina l’XI Festival della coralità veneta – Successo dei cori di Marostica

Premio anche al direttore Cinzia Zanon – Premi nazionali ed europei anche per Gioventù in Cantata

Grande successo del Coro Melicus di Marostica all’XI Festival della coralità Veneta, promosso da ASAC Veneto, Comune di Adria e Regione del Veneto.

Il gruppo corale marosticense, diretto da Cinzia Zanon,

ha dominato la manifestazione come vincitore del Gran Premio del Festival, portando a casa anche il Premio di primo classificato della relativa sezione, il Premio della Critica “Carlo Bologna”, il Premio del pubblico e i premi speciali per la miglior interpretazione di un brano nella sezione (La cura di Franco Battiato, arrangiato fa Giovanni Mirabile).

I riconoscimenti non finiscono qui.  Il M° Cinzia Zanon, direttrice del coro Melicus, nell’ambito della stessa manifestazione, è stata premiata ex- equo come il direttore che ha dimostrato particolari doti tecnico-interpretative.

Insomma, un successo su tutti i fronti!

Anche l’altro coro di Marostica, Gioventù in Cantata,

sempre diretto da Cinzia Zanon, è reduce da importanti successi, dal Gran Premio Voci d’Italia, dove in rappresentanza della Regione Veneto, ha portato a casa un brillante secondo posto con votazione 94.20 a distanza di 80 centesimi dal vincitore, il quartetto Coreax della Val d’Aosta; al Concorso Corale Internazionale in Provenza, di luglio, dove in rappresentanza dell’Italia ha gareggiato in tre categorie, portando a casa risultati sorprendenti in tutte le prove.

Primo posto nella Categoria cori giovanili, secondo posto nella Categoria pop, primo posto nella Categoria polifonia sacra, Premio miglior direttore. È stata l’unica formazione a conquistare due primi premi!

Marostica
Festival della coralità Veneta – Melicus

“Come Città di Marostica ci uniamo ai complimenti per questi meravigliosi cori di ragazze e ragazzi – dichiara Ylenia Bianchin, assessore allo spettacolo –  Melicus e Gioventù in Cantata sono due realtà importantissime del nostro territorio, un’eccellenza culturale costruita sulla passione, l’impegno e la professionalità. Davvero un orgoglio per Marostica!”.

“È stata una stagione ricca di buoni raccolti,

che ha premiato il duro lavoro portato avanti in questi due anni di pandemia, nonostante il periodo tremendo per la coralità e soprattutto per i ragazzi abbandonati a loro stessi – racconta Cinzia Zanon –

La voglia di riscatto, il desiderio di sentire vibrare le nostre voci in libertà, essere portatori di bellezza e diventare dono per chi ci ascolta hanno illuminato il nostro cammino tortuoso e difficile! Siamo stati ripagati e siamo molto felici. Al di là dei Premi la gioia più grande è stata per me rivedere i loro occhi brillare sui palchi che abbiamo calcato e la speranza fattiva a ritornare a vivere esperienze esaltanti, insieme e in libertà!

Provo un grande senso di gratitudine verso chi non ha mollato e ha sostenuto il nostro cammino”

Marostica, 31 ottobre 2022

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio