Arte, Cultura & SpettacoliIsola Vicentina

Isola Vicentina: in scena “Note sui sillabari”

Omaggio tra parole e musica a Trevisan e Parise – Martedì 18 luglio ore 21.20 a Villa Cerchiari, Isola Vicentina.

Una nuova versione, con Patricia Zanco e Marcello Tonolo, del celebre “Note sui sillabari” dedicato all’opera di Goffredo Parise, che ora diventa omaggio anche a Vitaliano Trevisan.

Va in scena martedì 18 luglio alle 21.20

nella splendida cornice di Villa Cerchiari a Isola Vicentina lo spettacolo “Note sui sillabari”, un rinnovato allestimento dello spettacolo del 2006 creato per il ventennale della morte di Goffredo Parise, e ora omaggio anche allo scrittore Vitaliano Trevisan.

Isola Vicentina
Goffredo Parise – Vitaliano Trevisan

Un evento inserito nel cartellone di Operaestate Festival, il ricco programma estivo promosso dal Comune di Bassano in collaborazione qui con il Comune di Isola Vicentina, e realizzato grazie al contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, la Regione del Veneto e la rete delle aziende inserite nel club Amici del Festival.

Nato nel 2006 per il ventennale della morte di Goffredo Parise

da un’idea del compositore Stefano Bellon, Note sui Sillabari si è sviluppato nella forma del melologo con l’intervento della Thelonious Monk Big Band diretta da Marcello Tonolo, ma è giunto alla sua forma definitiva soltanto con il coinvolgimento dello scrittore e uomo di teatro Vitaliano Trevisan (1960–2022), che ha trasformato l’omaggio ai Sillabari di Parise in un lavoro del tutto nuovo ed originale, diventandone il regista e la voce recitante.

Note sui Sillabari ha avuto solo cinque rappresentazioni teatrali, e l’orchestra ha quindi registrato le parti musicali del melologo tra il 2009 ed il 2010, mentre Trevisan, sempre in studio, ha fissato l’ultima, definitiva, versione del testo nel 2011.

Tenuto per molti anni nel cassetto, il libro con un cd è stato finalmente pubblicato nel 2022, sei mesi dopo la prematura scomparsa del suo autore, con una prefazione curata dal Premio Strega Emanuele Trevi.

A un anno dall’uscita del libro,

il melologo rinasce con un rinnovato allestimento scenico frutto dell’incontro fra Patricia Zanco e Marcello Tonolo.

Pur nella riproposizione fedele del testo originale, la presenza della voce di Zanco e di nuovi arrangiamenti musicali per trio jazz, rendono il nuovo Note sui Sillabari ricco di sorprese e nuove prospettive.

Quello che era nato come un omaggio a Goffredo Parise diventa oggi anche un tributo ad un altro grande scrittore vicentino: Vitaliano Trevisan.

Una serata davvero da non perdere, con le parole e i punti di vista lucidi e taglienti di due grandi scrittori veneti.

In caso di pioggia lo spettacolo verrà allestito al Cinema teatro Marconi

Informazioni e prenotazioni: biglietteria 0424.524214 – www.operaestate.it

Isola Vicentina

Fonte Comunicazione Operaestate/CSC/Dance Well

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Verified by MonsterInsights