Arte, Cultura & Spettacoli

Docufilm “Paesaggi del cibo” di Andrea Colbacchini e di Michele Trentini

“Paesaggi del cibo”: oggi in anteprima al Trento Film Festival il docufilm del regista maranese Andrea Colbacchini e di Michele Trentini

Viene presentato oggi in anteprima

al 69esimo Trento Film Festival il docufilm “Paesaggi del cibo”, opera del regista maranese Andrea Colbacchini e del roveretano Michele Trentini.

Un racconto di alcune pratiche alimentari trentine connesse ai paesaggi locali, una produzione della Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio di Trento (Tsm/Step).

Andrea Colbacchini, laureato in Storia contemporanea all’Università di Padova.

Dal 2013 si occupa di video documentari di carattere paesaggistico- ambientale e storico-antropologico, prediligendo l’ambiente montano per il quale nutre una vera passione.

I suoi lavori sono stati presentati ad Expo Milano 2015 e, assieme a Renzo Carbonera, ha realizzato alcuni dei documentari per Geo di Rai 3.

Si occupa inoltre di video installazioni e mapping per il teatro, oltre che dell’educazione all’immagine per studenti e ricercatori.

“Dai paesaggi alpini e dolomitici della Val Rendena e della Valle del Vanoi a quelli terrazzati dai tratti mediterranei dell’Alto Garda.

Il documentario mette in primo piano alcune pratiche agroalimentari strettamente legate alla cura del territorio e alla sua biodiversità.

Le immagini e le voci di chi ha scelto di produrre cibo di qualità, in modo sostenibile e su piccola scala, si intrecciano a quelle di uno chef affermato, che scommette sull’essenzialità e sulla prossimità di quei prodotti”.

Con queste parole viene presentato il docufilm,

proposto fuori concorso nella sezione “Orizzonti vicini” del Trento Film Festival 2021.

Questa sezione è dedicata a storie, scenari, produzioni e autori del Trentino-Alto Adige.

Quest’anno comprende 6 tra lungo e mediometraggi e 10 cortometraggi, per la maggior parte di giovani autori, ed è curata in collaborazione con Trentino Film Commission.

Il docufilm “nasce su volontà della Scuola del governo del territorio e del paesaggio di Trento, che ha dato ad Angelo Longo e Alberto Cosner l’onere di indagare il patrimonio culturale trentino”, racconta Andrea Colbacchini.

“I due hanno individuato alcune pratiche, poi confluite nel libro ‘Cibo e paesaggio’, che abbiamo anche filmato: è nato così il documentario.

Con Michele Trentini abbiamo dato nuova veste a questo materiale,

arricchito dall’intervista allo chef Alfio Ghezzi (Mart di Rovereto, tra gli altri), ottenendo il lavoro che è stato scelto dal Trento Film Festival”.

“Paesaggi del cibo” sarà proiettato oggi, 6 maggio 2021, alle 17.45 al multisala Modena di Trento, ma sarà visibile anche online, in streaming, tramite la pagina https://online.trentofestival.it/film/paesaggi-del-cibo/.

Per completare la visione, domenica 9 maggio,

online alle 18.00, è programmata la presentazione del libro “Cibo e paesaggio”, di Alberto Cosner e Angelo Longo (edizioni ETS).

Si approfondisce il legame esistente tra la produzione alimentare e la bellezza del paesaggio.

L’evento sarà trasmesso in diretta sui canali facebook, youtube e sul sito web del Trento Film Festival.

“Paesaggi del cibo” di Andrea Colbacchini e Michele Trentini Italia / 2021 / 30′

Dai paesaggi alpini della Val Rendena e del Vanoi a quelli mediterranei dell’Alto Garda.

Scopriamo pratiche agroalimentari strettamente legate alla cura del territorio e alla sua biodiversità.
Docufilm

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio