Arte, Cultura & SpettacoliCostabissara

Costabissara: concerto lirico “Stelle d’opera”

Sabato 29 luglio 2023  ore 21.00 – Parco del Donatore di Costabissara

CONCERTO LIRICO: “STELLE D’OPERA”

Arie solistiche e duetti fra i più amati del repertorio lirico

OSPITE D’ONORE IL BARITONO MAURIZIO SCARFEOCostabissara: concerto lirico "Stelle d'opera"

La serata prevede l’esecuzione di arie solistiche e duetti celebri tratti da celeberrime e Opere liriche di Verdi, Puccini, Bellini, Donizetti, Rossini, Hoffenbach e altri…

Il pubblico verrà guidato all’ascolto grazie alla presentazione a cura del maestro concertatore, Andrea Turchetto che accompagnerà al pianoforte i solisti.

Si esibiranno:

  • Laura Vasta Soprano
  • Marta Fraccaroli Mezzosoprano
  • Milo Buson Baritono
  • Fulvio Fonzi Basso

Al pianoforte il maestro Andrea Turchetto

In caso di maltempo il concerto si terrà presso l’auditorium Falcone Borsellino di Costabissara

INGRESSO LIBERO

Fonte Laura Vasta    https://www.lauravasta.it

Costabissara

LAURA VASTA – Soprano – Vicenza

Costabissara
Laura Vasta – foto di Marco Chierico – Studio Codiferro – Schio (VI)

Ha iniziato a studiare pianoforte all’età di quattro anni e si è diplomata in Pianoforte presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza; ha successivamente intrapreso lo studio del canto lirico e ha conseguito il Compimento Inferiore di Canto Lirico presso il Conservatorio “G.B.Pergolesi” di Bologna.

Ha studiato dapprima col maestro Carlo De Bortoli ad Asti, poi con il soprano Rosanna Lippi a Padova. Ha frequentato i Corsi di perfezionamento del “Laboratorio Lirico del Veneto” di Montagnana (PD), Masterclass coi maestri Vito Maria Brunetti a Schio (VI) e Sherman Lowe a Vicenza e il “Laboratorio Verdiano” col maestro Mauro Perissino tto a San Donà di Piave (TV).

Come soprano solista ha collaborato

con diversi istituzioni musicali, fra le quali le Associazioni Compagnia Lirica “F. Tamagno” di Torino, Federazione Musicale Internazionale di Brescia, per la quale ha partecipato alla 9° e dizione del Festival vivo” di Asti, “Kairòs” di Siracusa, “Viggiano In Musica” (PZ), “Martinelli-Pertile” di di Montagnana (PD), “Arte&Lirica” di Torino, Circolo della Lirica “Amici di Renato Bruson” di Torino, “Mettiamoci all’Opera” di Prato, “Liricamente” di Schio (VI), “Aurore Musicali” di Torino, “AccademiaInOpera” di Camposampiero (PD), “Cantiere all’Opera” con Mara Zampieri a Padova e Circolo Culturale Lirico Bolognese.

Ha interpretato il ruolo di protagonista,

nel TRITTICO di Puccini con il TABARRO, SUOR ANGELICA e GIANNI SCHICCHI (Nella), BOHEME , TOSCA e TURANDOT (Liù), IL CORSARO (Gulnara) e MACBETH di Verdi, PAGLIACCI di Leoncavallo e ANDREA CHENIER di Giordano.

Ha collaborato con i registi Marco Bellussi, Paola Carnovale, Lucia Rossetti e Gianluca Caporello e con il direttore d’orchestra Mauro Perissinotto.

Si è esibita in diverse produzioni teatrali, concerti, Festival e recital in diversi teatri italiani.

Diplomata in Musicoterapia presso la “Fundaciòn de Musicoterapia Rolando Benenzon” di Buenos Aires (Argentina), all’ attività concertistica affianca da molti anni quella di musicoterapeuta, svolgendo in particolare programmi di assistenza ai disabili in collaborazione con Comuni, Aziende Sanitarie, istituti residenziali e scuole.

È stata ideatrice e responsabile del “Progetto Pilota 2006”, primo progetto in Italia di musicoterapia applicata per bambini con handicap all’interno di un Conservatorio (a Vicenza), pubblicato nel libro “Musica, tra neuroscienze arte e terapia” (ed. Musica Practica 2007).

Da oltre vent’anni si dedica anche all’insegnamento di pianoforte e presiede corsi e laboratori di vocalità e musicoterapia.

Fonte https://www.lauravasta.it

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio