Arte, Cultura & SpettacoliThiene

Auditorium di Thiene: va in scena Ali spezzate di Raffaella Calgaro

A pochi giorni dalla data del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, l’Auditorium Thiene-Fonato ospita, dopo Amorevolmente Donne 2.0, un secondo evento, Ali spezzate, in scena venerdì 17 novembre alle ore 20.30.

Lo spettacolo è a cura di Raffaella Calgaro e viene proposto dagli Assessorati alle Politiche Culturali e alle Politiche Sociali e di Parità di Genere assieme allo Sportello Donna Thiene che presenterà sinteticamente il proprio servizio in apertura di serata.

Raffaella Calgaro

«Sono le innumerevoli ali di donne – spiega Raffaella Calgaro – che nei secoli hanno tentato di volare verso il rispetto, la dignità, l’uguaglianza. Ali che raccontano di tante realtà che ancora oggi offendono e deridono, o che testimoniano un passato che forgiava, attraverso le regole, la figura ideale di donna».

Lo spettacolo, narrato sul filo dell’ironia, è intervallato da canzoni, appartenenti alla nostra contemporaneità, cantate e suonate dai Bluemama e vede l’intervento di Elda Olivieri che, con la sua straordinaria voce, ci porterà verso una storia di donna. Forte, vera. La conclusione è data dalla speranza di rompere il soffitto di cristallo, fatto di divieti, per poter finalmente volare libere nel cielo.

L’assessora Ludovica Sartore

«Con convinzione – è il commento di , assessora alle Politiche Culturali – presentiamo questa serata dedicata alle donne. È un’occasione per riflettere, per diffondere la cultura del rispetto e della parità che sono punto di partenza per lo sviluppo di una società giusta. Consapevole del valore di ogni donna e della sua dignità. Un ulteriore tassello per sviluppare un modus vivendi che incarni questi valori».

L’assessora Anna Maria Savio

Dichiara Anna Maria Savio, assessora alle Politiche Sociali e di Parità di Genere: «Con Ali spezzate l’Amministrazione Comunale lancia un’altra proposta per sensibilizzare la cittadinanza ad una maggiore consapevolezza sulla condizione femminile. Si tratta di un evento che sa unire le suggestioni e le emozioni della musica a riflessioni importanti, che sono sempre di estrema e urgente importanza. Lo spettacolo è curato da una donna, una scrittrice conosciuta e apprezzata, e si avvale del contributo di artisti molto validi. Sarà dunque una serata da non perdere, che ci aiuterà a compiere un altro, significativo passo lungo la strada, ancora irta di ostacoli e difficoltosa, verso un’effettiva parità di genere, per permettere alle donne di spiccare davvero il volo verso la libertà da stereotipi di genere, violenze, discriminazioni e sensi di inferiorità».

Un inno alla rinascita accompagnato da note musicali; un lavoro corale per raccontare senza spettacolarizzare.

Raffaella Calgaro, laureata in Storia, è insegnante in un Istituto Superiore. Da anni vive tra Vicenza e Venezia occupandosi di ricerche sulla condizione femminile del Novecento

L’ingresso allo spettacolo è gratuito

Thiene, 15 novembre 2023

Fonte Comune di Thiene (VI) –  Ufficio Stampa

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio