Amici animali

Il Giardino Parolini, habitat dello scoiattolo rosso

La buona notizia. Il Giardino Parolini , habitat dello scoiattolo rosso.

Nell’accogliente polmone verde nel centro storico di Bassano, al  giardino del 1805 realizzato dal nobile Alberto Parolini, con oltre 300 specie di piante, trova la sua casa il solitario scoiattolo rosso, facilmente riconoscibile.

Lo scirus vulgaris è l’unica specie autoctona e indigena di scoiattolo arborico  presente in Europa e in Italia.

In ambienti sempre più antropizzati e una nicchia per il mosaico della biodiversità, un tassello importante e fondamentale, perché rappresenta una delle specie più importanti nella disseminazione di semi, spore per il processo di rinnovo ambientale .

Lo scoiattolo rosso non va in letargo.

In autunno quanto c’è abbastanza riserva alimentare oltretutto energetiche, immagazzina nel terreno o tra le radici o nei rami degli alberi o all interno delle cavità dei tronchi le sue riserve che poi saranno utilizzate per passare indenne il periodo invernale e per poi farsi trovare pronto x la riproduzione.

Dunque è facilmente avvistabite e quindi facile trovare questo simpatico roditore molto attivo dall’alba al tramonto.

Fonte Dino Pianezzola 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button