Cultura e Spettacoli

Giorno della Memoria: il 23 gennaio spettacolo multimediale “Il sogno rapito”.

Lo spettacolo “Il sogno rapito. Valorizzare la cultura ebraica attraverso l’omaggio alla vita di Edith Bruck” e’ realizzato dagli studenti del liceo scientifico Quadri in collaborazione con la Biblioteca Bertoliana.

Nell’ambito delle iniziative organizzate per il Giorno della Memoria dal Comune di Vicenza con l’assessorato alla cultura, la Biblioteca civica Bertoliana e le associazioni del territorio, lunedì 23 gennaio, alle 10, nell’auditorium del liceo scientifico Quadri di via Carducci 17 a Vicenza, è in programma lo spettacolo multimediale “Il sogno rapito”, frutto del laboratorio di booktrailer del progetto “Omaggio ad Edith Bruck”, realizzato in collaborazione con la Biblioteca Bertoliana, cui hanno partecipato 15 studenti e studentesse delle classi quarte.

L’iniziativa – progettata dall’associazione Gooliver con l’associazione culturale Settimo Binario e con il contributo della Regione Veneto – ha visto i ragazzi cimentarsi sul libro “Il pane perduto”, con cui la Bruck nel 2021 ha vinto il premio Strega.

Tra novembre e dicembre

gli studenti hanno lavorato nella sala corsi della Biblioteca Bertoliana a scrittura, riprese e montaggio, sotto la guida dello sceneggiatore ed autore Gerassimos Valentis, approfondendo così la conoscenza della cultura ebraica e della tragedia della Shoah. Il progetto, infatti, è volto alla costruzione di una comunità più inclusiva e più sensibile al tema della pace e della solidarietà.

Alla presentazione del booktrailer – a ingresso libero –

parteciperà, in collegamento online, la stessa Edith Bruck, sopravvissuta alla Shoah. Le letture saranno affidate all’attrice Valentina Brusaferro che dialogherà con i video montati da Tommaso Brugin, sotto la supervisione artistica di Federico Massa.

Durante il percorso formativo gli studenti sono stati anche in visita al Museo ebraico di Padova, dove hanno potuto assistere alla proiezione della videoinstallazione multimediale “Esedra” realizzata da Denis Brotto (Università di Padova) che, presente all’incontro, ha esposto la storia della comunità ebraica della città veneta nel corso dei secoli.

La scheda completa sul progetto è disponibile al link https://www.liceoquadri.edu.it/giornata-della-memoria.

Tutte le iniziative organizzate per bambini, giovani e adulti in occasione del Giorno della Memoria, sono consultabili all’indirizzo https://www.comune.vicenza.it/vicenza/eventi/evento.php/333987.

Per ulteriori informazioni: consulenza.bertoliana@comune.vicenza.it; 0444 578211.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button