Politica

Possamai (PD): Vicenza, Studentato San Silvestro

Emendamento bocciato in Consiglio Regionale, ma i fondi non ci sono. Da Donazzan nessuna certezza su risorse e su avvio lavori. – Possamai (PD): Vicenza, Studentato San Silvestro

“La ripresentazione dell’emendamento al bilancio che avevamo già messo sul tavolo lo scorso anno è servita a capire una cosa: sul futuro dello studentato San Silvestro è ancora notte fonda.

La risposta in aula dell’assessore Donazzan

ricostruisce infatti la travagliata vicenda di questo immobile, reso inutilizzabile dal terremoto emiliano del 2012, ma ha chiarito che al momento le risorse non ci sono e che siamo in attesa di risposte da Roma”.

A dirlo il consigliere regionale Giacomo Possamai, a seguito della bocciatura dell’emendamento per finanziare i lavori di sistemazione dello Studentato di San Silvestro, presentato durante la discussione della Legge di Bilancio della Regione Veneto.

“Sostanzialmente l’assessore ha spiegato che i finanziamenti per i lavori di ripristino dello studentato dipendono in massima parte dal fondo legato alla legge nazionale per le residenze universitarie, con un ruolo di cofinanziamento da parte della Regione, che secondo i programmi della Regione per il San Silvestro è pari a 500mila euro su un ammontare totale di 3 milioni.

Quindi l’altro elemento importante emerso durante la discussione è che la cifra necessaria per la riqualificazione dell’immobile è lievitata ad una cifra nettamente superiore rispetto a quella inizialmente ipotizzata. Donazzan, inoltre, ha reso noto in aula che il fondo nazionale ha vissuto recentemente un balletto nella sua dotazione finanziaria.

Dapprima – prosegue Possamai –

con un aumento, derivante dal PNRR, pari a 300 milioni. Poi con il congelamento di queste risorse, rimesse infine a disposizione nelle ultime settimane. Tutto questo, sempre secondo la ricostruzione dell’assessore, ha reso impossibile il finanziamento dei lavori in assenza di certezze.

Ma resta un ulteriore punto non chiarito: non ci sarebbe una graduatoria dei progetti beneficiari, che sarebbe invece necessaria per capire a che punto si trova lo studentato e quante possibilità ha di essere finanziato. E quindi, a tutt’oggi, anche se le risorse nazionali dovessero effettivamente essere aumentate, non sappiamo se saranno destinate anche al San Silvestro”.

Secondo Possamai

“l’unica cosa concreta al momento è il progetto di riqualificazione approvato. Per il resto, appunto, si naviga nell’incertezza.

Noi restiamo convinti che fosse arrivato il momento, da parte della Regione, di fare finalmente la propria parte e di stanziare le risorse richieste, dopo dieci anni di attesa che hanno portato ad un’esplosione dei costi necessari, per restituire vita ad un complesso fondamentale per il futuro universitario della città”.

Gruppo PD Veneto – Consiglio regionale del Veneto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button