Cultura e Spettacoli

Bassano: Teatro Remondini presenta Servo di Scena

Mercoledì 30 novembre ore 21 al Teatro Remondini – Bassano: Teatro Remondini presenta Servo di Scena

GEPPY GLEIJESES, MAURIZIO MICHELI E LUCIA POLI PROTAGONISTI DI SERVO DI SCENA
LA COMMEDIA DI RONALD HARWOOD CHE APRE LA STAGIONE TEATRALE DELLA CITTA’ DI BASSANO DEL GRAPPA. 

Si apre il sipario su la nuova Stagione teatrale della Città di Bassano, realizzata in collaborazione con Arteven Circuito Teatrale Regionale, che mercoledì 30 novembre al Teatro Remondini presenta Servo di Scena, di Ronald Harwood, per la traduzione di Masolino d’Amico.

La regia è di Guglielmo Ferro, protagonisti sul palco Geppy Gleijeses, Maurizio Micheli, Lucia Poli e, insieme a loro, Roberta Lucca, Dacia D’Acunto, Teo Guarini, Antonio Sarasso. I costumi sono di Chiara Donato, il light design di Luigi Ascione, le musiche di Alessandro Pace. Lo spettacolo, prodotto da Gitiesse Artisti Riuniti e dal Teatro Stabile di Catania, apre dunque la nuova stagione teatrale, che ha chiuso la campagna abbonamenti con +18 % rispetto allo scorso anno.

Considerata una delle commedie più importanti del Novecento,

racconta la giornata “finale” di un attore, un grande interprete di “Re Lear” sulla scena, ma nella vita seduttore invecchiato. Lo affianca un “servo di scena” – aiutante, vestiarista tuttofare – che rappresenta l’irrazionalità dell’amore, della tenacia, della dedizione. Tutto questo mentre le bombe tedesche stanno martorizzando le città inglesi nel ’42.

La pieces si svolge in Inghilterra durante la guerra, dove un gruppo di vecchi attori si prodiga a tenere alto il morale degli inglesi e porta in giro nei teatri il repertorio di Shakespeare, recitando persino sotto gli allarmi aerei. Il capocomico di questa compagnia, un attore anziano e stanco, ormai sul viale del tramonto, ma capriccioso, dispotico e vanitoso, continua a recitare perché sul palco trova la sua unica ragione di vita: sostenuto dal suo “servo di scena”, Norman che in realtà gli fa da segretario, consigliere, suggeritore, amico e lo difende persino dall’invadenza altrui, oltre che spronarlo quando si avvilisce.

Lo spettacolo è un grande inno all’amore per il teatro, all’illusione che la civiltà possa sconfiggere le forze oscure della guerra che incombe tutto intorno…oggi come ieri.

Servo di scena di Ronald Harwood

è una delle più belle commedie contemporanee, con un successo strepitoso in tutto il mondo, che ora viene riproposta in Italia in una edizione interpretata da tre degli attori più significativi e poliedrici del panorama nazionale Geppy Gleijeses, reduce dai successi di Filumena Marturano, Il Piacere dell’Onestà, Amadeus per la regia di Andrei Konchalovsky, e vincitore del Premio Lorenzo de’ Medici come miglior attore europeo, nel ruolo del Sir;

Maurizio Micheli, attore comico di teatro e cinema ma anche protagonista di molte trasmissioni televisive, interpreterà il ruolo di Norman; Lucia Poli, signora del teatro italiano nota per le sue graffianti satire, nella parte di Milady.

Firma la regia Guglielmo Ferro, importante regista italiano che già diresse questa pièce in un’edizione che vide nel ruolo del Sir il padre, Turi Ferro, a cui il nostro spettacolo è dedicato nel centenario della nascita.

La stagione, conta in tutto 9 titoli in programma fino ad aprile 2023,

e prosegue con il secondo spettacolo lunedì 12 dicembre con MISERY,  di William Goldman e tratto dal romanzo di Stephen King con Arianna Scommegna, Aldo Ottobrino, Carlo Orlando per la regia Filippo Diniuno. Lo spettacolo verrà preceduto da un incontro con la compagnia aperto al pubblico, dalle 19 alle 20 al Ridotto del Teatro Remondini e facilitato da Color Teatri.

Alternando temi e generi diversi, la Stagione della Città di Bassano propone un cartellone variegato e ricco di spettacoli che hanno radici sia nella grande tradizione e sia nella drammaturgia contemporanea, alternando celebrati protagonisti della scena nazionale a giovani talenti del nostro teatro.

Per prenotazioni e informazioni è possibile contattare la biglietteria di Operaestate ( 0424 524214), aperta martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9.30 alle 13.30 e dalle ore 14.30 alle 18.30 (eccetto 8 dicembre).

Bassano del Grappa

Info: Ufficio teatro tel. 0424 519819

www.operaestate.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button