Cronaca

Schio: blitz della Squadra Mobile nella casa di un 40enne, trovate armi e munizioni

Squadra Mobile: arrestato 40enne cittadino straniero per detemzione abusia di armi a Schio

Nella giornata di ieri 23 novembre 2022, della Squadra Mobile eseguiva a Schio presso l’abitazione di M. J. una  perquisizione domiciliare ex art.41 TULPS poiché nell’ambito di una attività finalizzata alla prevenzione e repressione del contrasto del traffico di armi e/o esplosivi, apprendeva che all’interno della sua abitazione potessero trovarsi delle armi illegalmente detenute.

L’attività di ricerca permetteva di rinvenire armi e munizioni di vario genere tra cui 3 armi comuni da sparo e 1 bastone animato.

M.J. non è stato in grado di giustificarne il possesso né una legittima detenzione.

La materiale disponibilità in termini di detenzione illecita presso la propria abitazione M.J. comporta l’arresto in flagranza di reato ai sensi dell’art. 2 in rel. all’art.7 della legge 02 ottobre 1967 n.895  (Detenzione abusiva di armi e munizioni comuni da sparo) nonché per l’art. 697 C.P.nti di P.G..

Al termine del giudizio per Direttissima, che ha avuto luogo nella mattinata di odierna, il Giudice ha aver convalidato l’arresto.

Questura di Vicenza

Comunicato Stampa del 24 novembre 2022

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button