Provincia

Domenica 27 novembre a Thiene: “SCHEGGE. Per favore non chiamateli uomini”

L’associazione “Le Amiche di Anna” in collaborazione con “Rainbow Musical Company” e “l’IdeAzione” saranno protagonisti domenica 27 novembre 2022 alle ore 17.30 all’Auditorium Fonato di Thiene con lo spettacolo teatrale “SCHEGGE…per favore non chiamateli uomini”.

Evento organizzato in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

L’obiettivo sarà la raccolta fondi in aiuto dei figli delle vittime di femminicidio.

Il termine femminicidio ovvero violenza domestica che indica quel tipo di violenza praticata dal partner della vittima, il quale, indipendentemente dal luogo in cui agisce la violenza e dalla forma che essa assume, mira ad assumere il potere all’interno della relazione maltrattando, umiliando, minacciando e svalutando la donna fino ad arrivare a volte all’omicidio.

“Schegge. Per favore non chiamateli uomini”. Titolo intenso che induca più persone possibili a fermarsi, a riflettere. “La violenza spesso è vissuta in solitudine. In silenzio. Un silenzio forte, che uccide. Uccide dentro e dilaga ovunque, anche in città apparentemente tranquille come la nostra”.

Ricordiamo il caso di Anna Filomena Barretta, uccisa il 19 novembre del 2018 dal marito con un colpo di pistola. Femminicidio giunto al quarto anniversario e ancora vivo non solo nella memoria delle colleghe dell’ex Carrefour di Thiene, ma tanti altri cittadini.

Le donne devono imparare a riconoscere i segnali di un rapporto tossico e devono ribellarsi, denunciare. L’amore non è possesso.

“Schegge. Per favore non chiamateli uomini”, uno spettacolo teatrale tratto dal libro omonimo di Rossella Menegato (dove sono raccolti 30 racconti di storie soprattutto vicentine di disumana violenza sulle donne e di genere).

Dopo i numerosi successi ottenuti anche nella nostra provincia, si è sviluppato in un progetto che ha coinvolto attivamente una rete formata da Comuni, ospedali, centri e sportelli antiviolenza, associazioni, professionisti che hanno portato le loro competenze non solo nelle scuole, nei teatri, ma in molte altre realtà del nostro territorio.

Domenica 27 novembre sarà pertanto una nuova buona occasione dove parole, musica, canto, danza, ginnastica ritmica accompagneranno lo spettatore in racconti di fatti realmente accaduti nel territorio vicentino.

Una buona occasione al fine di stimolare con forti emozioni il necessario cambiamento culturale nella nostra società contro la violenza di genere e in genere.

Una buona occasione per sostenere l’associazione Le Amiche di Anna affinché possano aiutare i figli delle vittime di femminicidio.

Cambiare tutto questo si può. Si deve!
Perché non è normale che sia normale.
Aiutaci ad aiutare

Per informazioni chiama il 347 1102812 oppure 340 2201482
e-mail: leamichedianna@gmail.com

Prevendita:
Erboristeria La Quercia presso Centro Commerciale Thiene (ex Carrefour)
Tabaccheria bar Pianezzola corso Giuseppe Garibaldi, 35 Thiene (VI).

schegge non chiamateli uomini locandina ok

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button