Cibo & Vino

Aspettando “Degustando”: a Villa Valmarana il vino va “in scena”

Tra gli affreschi del Tiepolo – Aspettando “Degustando”: a Villa Valmarana il vino va “in scena”

Domenica  27 novembre alle 17.30 degustazione guidata e performance con l’attore e produttore Emanuele Porto Godi e con la proprietaria della villa, Carolina Valmarana, e visita della Palazzina con Federica Pilastro

In attesa dell’evento “Degustando

(una rassegna di degustazioni nelle Dimore Amiche del Veneto in collaborazione con importanti cantine che si terrà a ridosso del Vinitaly), nella Foresteria di Villa Valmarana ai Nani di Vicenza, domenica  27 novembre alle 17.30 andranno “in scena” i vini Piovene Porto Godi, in una speciale degustazione-performance itinerante che vedrà l’attore e produttore Emanuele Porto Godi e Carolina Valmarana,  proprietaria della villa, dialogare e coinvolgere il pubblico nel racconto e nell’assaggio dei vini proposti, dei quali ci sarà una mescita differente in ogni stanza.

La Foresteria, che in origine era una barchessa, fa parte del complesso di Villa Valmarana che comprende anche la Palazzina, la Scuderia e il grande Parco storico.

Tutt’ora abitata dalla famiglia, mantiene intatte le caratteristiche di una casa con oggetti, mobili, foto, appartenuti ai conti Valmarana fin dal suo inizio, con la straordinaria unicità di avere tutte le stanze affrescate da Giandomenico Tiepolo e dal suo illustre padre Giambattista.

In realtà, è l’unico luogo al mondo

dove è possibile proprio confrontare con immediatezza l’opera del padre con quella del figlio.

Infatti, ad esempio, dopo le Cineserie, i Contadini e le Passeggiate del figlio, l’occhio rimane affascinato e confuso nell’entrare nella stanza degli Dei dell’Olimpo di Giambattista, molto diversa dalle altre sale.

vini che si andranno a degustare saranno Garganega, Pinot Bianco, Tai Rosso e Polveriera.

L’esperienza di Aspettando “Degustando” a Villa Valmarana, tra bellezza e gusto, comprende anche la visita, assieme alla guida Federica Pilastro, della Palazzina, edificio del 1669 che conserva gli affreschi di Giambattista Tiepolo nel pieno della sua maturità artistica, dedicati a grandi temi epici (Ifigenia in Aulide, Iliade, Eneide, Orlando Furioso, Gerusalemme Liberata).

Il costo dell’esperienza è di 19 euro a persona. Il pagamento si potrà effettuare in loco. I posti sono limitati, è necessaria la prenotazione a info@villavalmarana.com.

Vicenza, 24 novembre 2022 –

Informazioniinfo@villavalmarana.com o tel. 0444 321803.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button