Italia

Anno scolastico all’estero: 90 studenti a Vicenza per l’urban game WEP Challenge

Domenica 27 novembre gli studenti vicentini in partenza per l’estero con l’High School Program di WEP

parteciperanno ad una giornata dedicata alla mobilità internazionale

 

Domenica 27 novembre 90 studenti si daranno appuntamento a Vicenza per partecipare ad una giornata dedicata alla mobilità internazionale, attraverso un “urban game” innovativo e coinvolgente.

 

Un trimestre, un semestre o un intero anno scolastico all’estero è l’avventura scelta dalle ragazze e dai ragazzi che hanno deciso di partire con l’High School Program promosso da WEP. Avventura che permette agli studenti della quarta superiore di frequentare una scuola in un altro paese, ospitati da una famiglia locale.

 

Per prepararsi al meglio per il viaggio, gli studenti in partenza per un soggiorno scolastico all’estero con WEP si raduneranno domenica 27 novembre a Vicenza (presso l’Hotel de la Ville) – dalle ore 11:00 alle 17:00 – per l’urban game WEP Challenge

I partecipanti, divisi in squadre, nel corso della mattina si muoveranno nella città e potranno mettersi alla prova con sfide e prove inerenti al concetto “out of comfort zone”: dovranno mettersi in gioco in prima persona. 

Una modalità scelta per favorire il confronto fra coetanei, rendendo diretto ed efficace il dialogo e lo scambio.

Nel pomeriggio invece, informazioni, conoscenze e curiosità sui paesi ospitanti verranno condivise anche dai WEP buddies, gli studenti che hanno già vissuto l’esperienza all’estero. 

 

WEP Challenge

si svolgerà anche sabato 26 novembre a Roma e domenica 27 novembre a Torino, Milano e Bologna, coinvolgendo un totale di 390 studenti in cinque città italiane per questa edizione di novembre.

 

Il Challenge è una parte del programma di orientamento WEP,

il percorso di formazione pre-partenza per i ragazzi che aderiranno allo scambio culturale nei due prossimi semestri.

L’evento di novembre è il momento conclusivo di WEP Campus: una piattaforma di e-learning delineata in un percorso a tappe che permette di affrontare al meglio ogni aspetto dell’esperienza che si apprestano a vivere.

 

La formazione pre-partenza è un momento fondamentale poiché è l’ultima fase prima della partenza effettiva. È anche un momento entusiasmante per lo staff WEP perché l’interazione diretta con le ragazze e i ragazzi rappresenta uno degli aspetti migliori del nostro lavoro. Quest’anno abbiamo voluto accrescere il numero delle borse di studio messe a disposizione degli studenti di oltre il 500% rispetto allo scorso anno perché crediamo che scegliere di trascorrere un periodo di studi all’estero possa essere un’opportunità significativa nel processo di crescita di un giovane. L’obiettivo è quello di rendere questa esperienza ancora più accessibile”, afferma Diana Frattini, Head of Marketing di WEP Italia.    

 

Studiare all’estero non solo aumenta le possibilità di entrare nel mondo del lavoro, ma favorisce anche la crescita personale e l’apertura mentale.

 

Secondo i dati WEP,

organizzazione internazionale che promuove scambi culturali, educativi e linguistici nel mondo, gli studenti che hanno scelto di frequentare una scuola superiore all’estero nel 2021 sono aumentati del 15% rispetto al 2019 e del 35% nel 2022.

WEP

offre anche quest’anno agli studenti più brillanti e meritevoli borse di studio su tutto il territorio italiano per il programma scolastico all’estero. Fino al 30 novembre sarà possibile fare richiesta delle borse di studio: sono 273, il 500% in più rispetto allo scorso anno, quelle disponibili per trimestre, semestre e anno scolastico all’estero con partenza nell’estate 2023 o nell’inverno 2024.

Fasce delle borse di studio

5 borse di studio da 5.000 €
8 borse di studio da 2.500 €
10 borse di studio da 2.000 €
25 borse di studio da 1.500 €
50 borse di studio da 1.000 €
75 borse di studio da 750 €
100 borse di studio da 500 €

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button