Provincia

Pietro Fabris

Il presidente della Provincia di Vicenza Francesco Rucco ricorda Pietro Fabris, mancato oggi, già senatore e sindaco del Comune di Bassano del Grappa.

Pietro Fabris è di certo uno dei politici più significativi della storia bassanese. Ha dedicato un’intera vita alla politica e al servizio del suo territorio impegnandosi in tutti i livelli di governo, da quello comunale a quello nazionale passando per il regionale.

E’ stato sindaco, consigliere e assessore regionale e, per tre legislature, è stato senatore eletto nel collegio uninominale che fino al 2001 ha assicurato la presenza di un bassanese al Senato.

Pietro Fabris era un bassanese doc, legato profondamente alla sua terra, impegnato non solo in politica, ma anche nel sociale fino all’ultimo. Lucido fino alla fine, non ha mai smesso di interessarsi alle vicende della sua Città, tanto da rappresentare per tanti anni una voce autorevole a cui dare ascolto.

A guidarlo è stata la passione per la politica, per quella Democrazia Cristiana che nel collegio elettorale di Bassano è riuscita a raccogliere anche oltre l’80% dei consensi.

La politica intesa come servizio, custode di valori e di tradizioni, ma con la capacità di guardare avanti con lungimiranza, riservando un’attenzione particolare al territorio bassanese che tanto amava.

Pietro Fabris è stato un esempio di politica tra la gente, senza mai dimenticare le origini e il contatto con i concittadini e le loro esigenze. Una politica di cui abbiamo ancora tanto bisogno.

Pietro FABRIS

X Legislatura
  • Dati anagrafici e incarichi

Foto del Senatore Pietro FABRIS Regione di elezione: Veneto
Nato il 16 novembre 1934 a Bassano del Grappa (Vicenza)
Residente a Bassano Del Grappa (Vicenza)
Professione: Dirigente d’aziendaElezione: 14 giugno 1987
Proclamazione: 20 giugno 1987
Convalida: 16 giugno 1988

 


Mandati


Incarichi e uffici ricoperti nella Legislatura

Gruppo Democratico Cristiano :
Membro dal 9 luglio 1987 al 22 aprile 1992

13ª Commissione permanente (Territorio, ambiente, beni ambientali):
Membro dal 1 agosto 1987 al 27 settembre 1989
Membro dal 27 settembre 1989 al 22 aprile 1992

Commissione d’ inchiesta terremoti Basilicata e Campania:
Membro dal 19 settembre 1989 al 27 gennaio 1991

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button