Ovest Vicentino

Valdagno – Progetto Giovani

Valdagno – Progetto Giovani: al via un secondo gruppo di ascolto per ragazzi e ragazze

Uno spazio e un momento dove raccontare e raccontarsi, confrontarsi e scambiare idee e opinioni. Prende il via a Progetto Giovani del Comune di Valdagno “(Sono) tutt’orecchi”, un gruppo di ascolto libero dedicato a ragazzi e ragazze fra i 16 e i 20 anni.

L’iniziativa, che verrà presentata martedì 4 ottobre alle ore 17.00

nella sede di via Petrarca, offre ai ragazzi un’opportunità di condivisione e confronto in uno spazio in cui sentirsi liberi di esprimersi, ascoltati e non giudicati, su temi di volta in volta decisi insieme, spaziando tra i più diversi argomenti e stringendo nuove amicizie.

Gli incontri del gruppo si terranno ogni due settimane, da martedì 11 ottobre, negli spazi di Progetto Giovani Valdagno dalle 17.00 alle 18.30.

Un progetto a cui teniamo molto perché mette al centro i giovani e il loro bisogno di relazione – sottolinea l’assessora alle politiche giovanili Ester Peruffo.

Sono infatti gli stessi partecipanti a proporre i temi che più gli stanno a cuore e sui quali vogliono aprirsi e confrontarsi coi loro coetanei. Nasce così un vero spazio di libertà e sincerità di cui forse sentono ancora più la necessità in questi anni che hanno di fatto tolto loro un pezzo importante della loro vita sociale”.   

E non è infatti un caso che l’esperienza

di un primo gruppo di ascolto sia nata da tre ragazze del Liceo G.G. Trissino durante il loro percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) e da una volontaria di Progetto Giovani Valdagno, che hanno avuto modo di conoscersi, confidarsi, e confrontarsi su diverse tematiche.

Tra queste, una è stata proprio la solitudine percepita durante i periodi di maggiore restrizione istituiti per la pandemia e la mancanza di uno spazio d’ascolto libero e protetto rivolto a giovani adolescenti.

Percependo l’assenza di un servizio simile nel territorio l’hanno riportato alle operatrici di Progetto Giovani Valdagno che, dopo un confronto con le figure istituzionali di riferimento, hanno promosso l’iniziativa.

È nato così un primo gruppo ascolto che ha coinvolto 7 ragazze e ragazzi, che si sono incontrati ogni quindici giorni per più di venti volte.

Gli incontri hanno spaziato sui temi più vari, sempre su richiesta dei partecipanti: corpo e percezione di sé, corpo e social network, emozioni e alimentazione, infanzia, adolescenza e traumi, futuro, vita sociale e relazioni più intime, passioni e viaggi.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare allo 0445405308, mandare un messaggio Whatsapp al 327 6590330 o scrivere un’email a info@progettogiovanivaldagno.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button