Cronaca

Un soggetto denunciato in stato di libertà per furto aggravato

I Carabinieri della Stazione di Valli del Pasubio, a conclusione di un’attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino straniero, 38 enne, irregolare, per furto consumato nelle pertinenze di abitazioni.

Nei fatti, nella nottata del 10 settembre u.s., venivano consumati un tentativo di furto di un motociclo parcheggiato in un garage di un’abitazione di Torrebelvicino e, successivamente, il furto di un’autovettura parcheggiata sempre all’interno di un garage di un’abitazione sita in quella via Acquasaliente.

Le indagini condotte dai militari della locale Stazione consentivano l’individuazione dell’autore dei reati ed il successivo rinvenimento dell’autovettura che era stata asportata, restituita ai legittimi proprietari.

Al termine degli accertamenti il giovane veniva segnalato alla Procura della Repubblica di Vicenza.

Si rappresenta che le misure venivano adottate d’iniziativa da parte del citato Reparto procedente e che, per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza della persona sottoposta ad indagini in relazione alle vicende sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna.

COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI VICENZA
Compagnia di Schio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button