Auto & Motori

Ceccato non resiste

Al via anche a Pistoia – Il pilota di Bassano del Grappa cede alla tentazione di tornare nella sua amata Toscana, in vista l’ultimo appuntamento valido per la Coppa Rally ACI Sport di zona – Ceccato non resiste

La campagna toscana di Vittorio Ceccato

si era conclusa con l’ultimo Casciana Terme, almeno sulla carta, ed infatti il pilota di Bassano del Grappa ha ceduto, ancora una volta, al richiamo della sua amata Toscana così il prossimo fine settimana, più precisamente nei giorni 1 e 2 Ottobre, il portacolori di Jteam sarà della partita al Rally Città di Pistoia, ultimo appuntamento valevole per la Coppa Rally ACI Sport di sesta zona.

“Avevamo deciso di chiudere la stagione con il Casciana Terme” – racconta Ceccato – “ed invece ci troviamo qui, pronti a partire per il prossimo Città di Pistoia. Abbiamo riprogrammato il nostro finale di 2022 con questa ultima partecipazione in Toscana. Diciamo che la colpa principale, per così dire, è del nostro team che qui giocherà praticamente tra le mura di casa.”

MM Motorsport pronta quindi a fornire all’unica punta del sodalizio bassanese una Skoda Fabia Rally 2 Evo, da condividere con Rudy Tessaro e con la quale riscattare la sfortunata apparizione della passata stagione, terminata in anticipo a causa di un’uscita di strada.

“Oltre ad essere la gara di casa di MM Motorsport”

– sottolinea Ceccato – “abbiamo anche un conto in sospeso con queste prove speciali. Lo scorso anno siamo usciti di scena subito, alla prima prova speciale, quindi la voglia di dare una svolta è particolarmente sentita da tutti noi.”

Una trasferta, quella pistoiese, che potrebbe consentire a Ceccato di migliorare anche la propria posizione per quanto riguarda una serie R Italian Trophy che attualmente, nel primo raggruppamento di sesta zona, lo vede al settimo posto nella provvisoria, alla pari con Santoni.

Due le giornate di gara, a partire da un Sabato pomeriggio che si articolerà sulla doppia tornata della “Arcigliano” (13,19 km), con l’aggiunta della versione notturna ad alzare l’asticella.

Per la Domenica seguente saranno quattro i tratti cronometrati in programma, due passaggi in sequenza su “San Baronto” (6,46 km) e su “Berso” (14,94) per completare il percorso.

“Come in ogni appuntamento di questa zona”

– aggiunge Ceccato – “il parco dei partenti per l’assoluta sarà ben nutrito, calcolando che il titolo è ancora in bilico e che la partita risulta quindi aperta.

Manterremo inalterato il nostro principale obiettivo che rimane quello di riuscire ad essere tra i migliori dieci assoluti. Il percorso è molto variegato perchè si passa dalla strada larga della speciale più corta a quella molto più stretta delle due lunghe.

È naturale che saranno queste due a fare la maggiore differenza, unita alla notte che è sempre da tenere d’occhio. Dal canto nostro cercheremo di dare il massimo, come sempre. Equipaggio affiatato, team impeccabile ed una nuova livrea che, come in ogni nostra uscita, vi sorprenderà.

Grazie al nostro ufficio marketing ma anche a tutti i partners che ci sostengono. Grazie a MM Motorsport, a Jteam, a Dimensione Corse ed a tutti quelli che fanno il tifo per noi in gara.”

Bassano del Grappa (VI), 27 Settembre 2022

In copertina immagine repertorio di Vittorio Ceccato, in azione nel precedente Rally Casciana Terme 2022 (immagine a cura di Amicorally).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button