Sanità

Ambulatorio pediatrico a Dueville

La riorganizzazione è conseguenza del calo demografico – Ambulatorio pediatrico a Dueville

In merito alla riorganizzazione degli ambulatori dei Pediatri di Libera Scelta

nell’ambito territoriale che comprende i comuni di Bolzano Vicentino, Bressanvido, Dueville, Monticello C.O., Pozzoleone e Sandrigo, l’ULSS 8 Berica precisa che in quest’area la popolazione nella fascia di età 0-6 anni tra il 2019 e il 2021 è diminuita di quasi il 40%, per un totale di 1.118 bambini.

A fronte di tale drastica riduzione, sono le normative nazionali e regionali a imporre una rivalutazione della distribuzione del servizio.

Circa le modalità di tale revisione, va precisato che la scelta della richiesta di zone carenti da rivolgere alla Regione non è una decisione monocratica dell’ULSS, bensì è frutto di un lavoro collegiale di un tavolo istituzionale formalmente nominato che prevede anche la partecipazione delle rappresentanze sindacali PLS.

Nel 2022, in ragione del diminuito numero di assistiti,

il tavolo istituzionale, ha valutato che la presenza di 4 PLS sarebbe stata ampiamente in grado di soddisfare il fabbisogno presente nel medesimo ambito.

L’ULSS prima della decisione finale si è preoccupata di acquisire preventivamente la disponibilità degli altri PLS presenti nell’ambito in parola, ad accettare nuovi bambini, confermando pertanto, che la copertura assistenziale fosse assicurata a tutti i bambini già iscritti presso il PLS con incarico provvisorio a scadenza.

Come da prassi, per fornire debita informazione, in previsione della scadenza del contratto del PLS, l’ULSS ha inviato la comunicazione di cessazione al Comune ed in seguito a tutti i genitori dei bambini coinvolti, attraverso una lettera contenente tutte le indicazioni di dettaglio, compresi i nominativi dei PLS disponibili nell’ambito, allo scopo di facilitare la scelta di un nuovo PLS.

In merito al tema della “mobilità” (spostamento da un comune all’altro), e dei possibili disagi delle famiglie, premesso che nel comune di Dueville rimane comunque un PLS in grado di assorbire quasi il 50% dei bambini, va considerato che già oggi 280 bambini di Dueville risultano iscritti a PLS di altri comuni dello stesso ambito, secondo una prassi che per altro è del tutto normale e presente anche in altri territori.

In ogni caso, nessun bambino e nessuna famiglia resterà senza un Pediatra di Libera Scelta di riferimento.

Comunicato stampa n. 78 del 15 settembre 2022

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button