Nord Vicentino

Diciottenni e Neolaureati festeggiati a Villa Caldogno

Un premio e un momento celebrativo organizzati dall’amministrazione comunale.

Rinnovando quella che ormai è diventata una piacevole tradizione, a settembre l’amministrazione comunale di Caldogno ha riservato due momenti celebrativi per i neodiciottenni e i neolaureati residenti in paese.

Sono stati ben 56 i neo maggiorenni (foto in copertina) che hanno accolto l’invito a condividere un momento di riflessione e di festa in Villa Caldogno, ricevendo in dono al termine della serata una copia della costituzione e una tazza personalizzata.

Diciottenni e Neolaureati festeggiati a Villa Caldogno
Neolaureati festeggiati a Villa Caldogno

Erano 44, invece, i “neodottori” calidonensi che hanno avuto modo di ascoltare nel salone nobile della Villa le stimolanti riflessioni di Sebastiano Zanolli; in 25 hanno concluso il percorso universitario triennale, mentre 19 hanno conseguito la laurea magistrale.

Una curiosità statistica: netta la maggioranza delle femmine neolaureate rispetto ai maschi, che erano solo 3 per la laurea triennale e 8 per quella magistrale. A tutti loro il Comune ha regalato un attestato e un cofanetto prepagato per un’esperienza personale.

«Siamo molto felici che i nostri ragazzi rispondano con questo entusiasmo all’invito di condividere con i loro coetanei il festeggiamento di una tappa importante nella loro crescita – sottolinea l’assessore alle politiche giovanili, Paolo Meda -.

Le nuove generazioni di Caldogno si impegnano e si dimostrano legate alla comunità: in un momento storico complesso, sono segnali importanti e incoraggianti per il futuro che ci e li attende».

Caldogno – 28 settembre 2022

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Verified by MonsterInsights