Vicenza

Vicenza: deleghe politiche sociali e partecipazione passano all’assessore al bilancio

A seguito dei provvedimenti del sindaco

Sono stati pubblicati oggi all’albo pretorio i provvedimenti di revoca dall’incarico dell’assessore alle politiche sociali e di conferimento delle deleghe all’assessore al bilancio.

A seguito dell’esito delle elezioni amministrative del 10 giugno 2018, il sindaco aveva conferito all’ex assessore, in qualità di rappresentante locale del suo partito, non in lista per il consiglio comunale, le deleghe in materia di politiche sociali, famiglia, politiche per l’integrazione, democrazia partecipativa, rapporti con le associazioni di quartiere e di volontariato, tutela e benessere degli animali.

Alla base del provvedimento di revoca, vi è il venir meno delle condizioni politiche sulla base delle quali era maturato il rapporto fiduciario che aveva condotto al conferimento delle deleghe, per cui non sussiste il presupposto alla permanenza dello stesso all’interno della giunta.

Le deleghe dell’ex assessore sono state conferite all’assessore che già esercita funzioni in materia di bilancio, tributi, gestione economica e patrimoniale delle partecipate, provveditorato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button