Amici animali

Una zampa per Tyson

Il cane pompiere vicentino ha bisogno di cure mediche. Per lui lanciata una raccolta fondi 

Tyson è un cane pompiere del comando di Vicenza,

un labrador che è stato addestrato per ricercare persone disperse, sia in zone boschive che sotto le macerie. Ora, però, ha un problema di salute chiamato chilotorace.

Da qualche giorno per lui è stata avviata una raccolta fondi su GoFundMe e, come spiegano gli organizzatori della campagna: “Tyson a breve dovrà sottoporsi ad un’operazione per risolvere il problema, ed è già la seconda in pochi mesi. Questa malattia fa sì che si formi un liquido linfatico intorno alla membrana che avvolge i polmoni rendendo difficile la respirazione. Per Tyson sono stati già spesi migliaia di euro per visite specialistiche e medicinali. Ora servirebbe una zampa per farlo tornare a lavoro”.

La solidarietà intorno al cane pompiere impegnato in numerose operazioni di soccorso, non si è fatta attendere e in soli tre giorni sono stati donati oltre 2 mila euro.

Per chi volesse contribuire la campagna è raggiungibile al link
https://gf.me/v/c/4srp/tyson-il-cane-pompiere

Ciao, sono Tyson e nella vita sono un vigile del fuoco.
Non ho intenzione di spegnere gli incendi, ma il mio lavoro è cercare persone scomparse, sia nelle aree boschive che sotto le macerie.
 Da qualche mese ho un grave problema di salute chiamato chilotorace. Il liquido linfatico si forma intorno alla membrana che circonda i polmoni rendendomi difficile la respirazione. Il mio maestro ha già speso migliaia di euro in visite specialistiche e medicinali.
 A breve avrò un’operazione per risolvere il problema, ed è già il secondo in pochi mesi. Sfortunatamente, la nostra amministrazione non copre le spese mediche al 100% e avrei bisogno di una zampa per tornare al mio lavoro.

Su GoFundMe

È la piattaforma di raccolta fondi e personal fundraising più grande del mondo. Dal 2010 ad oggi sono stati raccolti 15 miliardi di euro per supportare cause personali e organizzazioni nonprofit in tutto il globo. GoFundMe garantisce un sistema di donazioni online sicuro e trasparente, attraverso strumenti sofisticati e il lavoro di un dipartimento dedicato di Trust & Safety.

I donatori sono protetti da frodi e grazie alla Garanzia GoFundMe da un utilizzo improprio dei fondi. GoFundMe non effettua alcuna trattenuta per gli organizzatori di campagne. L’unica commissione del 2,9% copre le spese per elaborare le transazioni finanziarie.

I donatori, oltre alla donazione, possono anche scegliere di lasciare un contributo volontario e opzionale, che consente a GoFundMe di migliorare gli strumenti di raccolta fondi a livello mondiale e garantire sicurezza per donatori e organizzatori. A differenza di altri siti, GoFundMe non vende a terzi le informazioni dei donatori: le informazioni sono sempre private e utilizzate solo come stabilito nella nostra politica sulla privacy.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button