Sport

Nicolas Dalla Valle: il primo successo stagionale

La prima al Szeklerland Tour è di Nicolas Dalla Valle

Nicolas Dalla Valle ha messo in bacheca il primo successo stagionale.

Tutto merito del 24enne corridore vicentino che ha dominato l’arrivo in volata della frazione di apertura dello Szeklerland Tour che, in via eccezionale, è partito in Ungheria da Debrecen per poi ritornare in Romania per disputare le restanti quattro tappe.

Dalla Valle leader classifica generale Giotti Victoria-Savini Due

Con il prezioso supporto dei compagni di squadra Emil Dima, Joszef Attila Malnasi, Catalin Buta, Lorenzo Di Camillo e Gergely Szarka, Dalla Valle ha battuto Daniel Skerl (Cycling Team Friuli), il polacco Filip Prokopyszyn (Voster ATS Team), Francesco Di Felice (Gallina Ecotek Lucchini Colosio) e Mattia Garzara (Cycling Team Friuli).

In questo 2022 Dalla Valle è riuscito a salire due volte sul podio (a gennaio terzo al Gran Premio Megasaray e a luglio secondo nella seconda tappa del Sibiu Tour) e con la vittoria di tappa odierna detiene la maglia di leader della classifica generale e quella a punti:

È stata una volata caotica, ringrazio Dima e Di Camillo

che mi hanno dato una grossa mano nelle prime posizioni dove sono uscito sesto nella curva che precedeva il traguardo e ho preso velocità negli ultimi 350 metri. Le prossime tappe sono mosse e potrei giocarmi qualche altra chance.

Già al Sibiu Tour la condizione iniziava a salire, ho staccato pochi giorni per recuperare e poi ho compiuto un ciclo di allenamenti di cui alcuni dietro moto, nell’intento di tenere sempre alto il ritmo visto che non ho fatto più corse”.

Dalla Valle con la maglia di leader Giotti Victoria-Savini Due

Nicolas è un ragazzo in possesso di ottime qualità tecniche – spiega il team manager Stefano Giuliani -, bisogna avere la costanza per arrivare al massimo risultato.

La speranza è che qualche squadra Professional possa notare le performances di Nicolas, un corridore valido che ha voglia di mettersi in gioco a 23 anni perché la nostra filosofia è quella di far salire nelle categorie superiori chi merita.

Nel nostro piccolo è una vittoria che fa morale non solo per l’atleta ma per l’intera squadra e lo staff. Abbiamo la costanza di non mollare e questo ci fa ben sperare per il finale di stagione.

Siamo pronti a ritagliarci altre soddisfazioni nelle prossime quattro tappe, l’appetito vien mangiando”!

Dopo un calendario intenso nella prima parte di stagione, ci speravamo nella vittoria e questa non è arrivata per caso. Su Dalla Valle puntiamo forte e sta pedalando bene” ha dichiarato il direttore sportivo Valerio Tebaldi, coaudivato dall’altro diesse Gabriele Di Francesco.

Giotti Victoria – Savini Due

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button