Sport

Chiara Groff: in posto quattro per l’Anthea Vicenza Volley

Serie A2 femminile, un’altra giovane promettente

Trentina classe 2003 cresciuta nel Bolghera, è reduce dall’esperienza in Val Chiavenna con il V36 Plus di Ivan Iosi che ora ritrova in biancorosso

Si avvicina alla conclusione il roster dell’Anthea Vicenza Volley in vista del secondo campionato consecutivo in serie A2 femminile. Un’altra giovane promettente approda in biancorosso, alimentando il reparto di posto quattro: si tratta di Chiara Groff, trentina classe 2003.Chiara Groff Anthea Vicenza

Nata il 30 maggio 2003 a Trento e dotata di un grande potenziale fisico (un metro e 88 centimetri), la Groff è cresciuta per diverse stagioni nel Bolghera (realtà trentina), mentre nella scorsa annata ha militato in B2 nel V36Plus di coach Ivan Iosi, che ora ritrova a Vicenza al pari di un’altra giovane promessa, Lidia Digonzelli.

“Un anno fa – racconta Chiara – quando sono andata per la prima volta lontano da casa, non avrei mai pensato che così presto arrivasse l’opportunità di approdare in serie A. Sono orgogliosa che coach Iosi abbia puntato su di me già l’anno scorso e adesso anche a Vicenza, unitamente alla società. Sono molto contenta di questa opportunità che mi è stata concessa.

Penserò a lavorare tanto e dando il meglio, avrò la possibilità di confrontarmi con ragazze che hanno giocato pallavolo ad alto livello. Inoltre, è bello ci siano anche tante giovani, questo dovrebbe agevolare anche la costruzione del gruppo. Personalmente, come caratteristiche sono più una schiacciatrice votata all’attacco, agevolata dall’altezza; in seconda linea, invece, sto lavorando tanto e dovrò continuare a farlo per diventare una giocatrice completa”.

“Il processo di crescita di Chiara – le parole di Ivan Iosi – è stato vertiginoso, ha saputo coniugare la propria fisicità con una laboriosità e una volontà ineccepibili. Il suo punto di forza è oggettivamente legato alla prima linea, grandi altezze e angoli importanti. Chiara è una ragazza che ho visto maturare allenamento dopo allenamento, non ha mai lesinato in nulla, garantendo costantemente il massimo delle proprie energie e risorse; è molto responsabile, estremamente disponibile e con giganteschi margini di miglioramento. Nel percorso in V36Plus ha dimostrato ogni volta di poter implementare il proprio potenziale. E’ un piacere enorme poter proseguire insieme questa nuova avventura e contribuire a costruire una giocatrice destinata a palcoscenici importanti”.

IL PUNTO SUL ROSTER –

Chiara Groff è il quarto elemento in ordine temporale in posto quattro insieme a Jessica Panucci, Eugenia Ottino e Gaia Munaron. Il reparto opposte è completo con Julia Kavalenka e Lidia Digonzelli, mentre al centro figurano già Lisa Cheli e Alice Farina. Completano il roster attuale la palleggiatrice Florencia Ferraro e il libero Silvia Formaggio.

Vicenza, 08 agosto 2022

Nelle foto, Chiara Groff​

www.volley-vicenza.it  – ​​​​@Volleyvicenza

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button