Thiene e dintorni

Thiene plateatici: il Consiglio approva l’esenzione per tutto il 2022

 

Il Consiglio Comunale ha rinnovato l’esenzione del canone patrimoniale per la parte relativa all’occupazione del suolo pubblico a favore dei pubblici esercizi fino al 31 dicembre prossimo.

L’assessore Edoardo Zampese

«Dall’inizio della pandemia nel 2020 – spiega l’assessore ai tributi, Edoardo Zampese – ci sono stati diversi interventi statali che hanno esentato dal pagamento le occupazioni di suolo pubblico, ristorando i Comuni per la relativa minore entrata.

Da marzo 2022, però, lo Stato non è più intervenuto con tali misure e quindi eventuali provvedimenti di esenzione devono ora essere coperti da risorse proprie di Bilancio da parte dei Comuni.

Visto il perdurare della pandemia, per dare un concreto aiuto alle imprese di pubblico esercizio titolari di concessioni o di autorizzazioni per l’uso di suolo pubblico, abbiamo ritenuto di prorogare fino a fine anno l’esenzione del canone patrimoniale per la parte relativa all’ occupazione del suolo pubblico a favore di tali soggetti.

Tale misura rappresenta sia un beneficio economico di ristoro per le attività interessate, sia un utile strumento che concorre a tutelare la salute pubblica, in quanto permette l’utilizzo di spazi aperti e quindi un maggiore distanziamento».

La scorsa Amministrazione, si ricorda, nel dicembre 2021, durante i lavori di approvazione del bilancio di previsione 2022-2024, aveva provveduto a deliberare l’esenzione fino al 30 giugno 2022.

Il sindaco Giampi Michelusi

«È una boccata d’ossigeno – è il commento del Sindaco, Giampi Michelusi – che viene offerta alla ricettività della Città, grazie ad uno sforzo che riteniamo necessario per sostenere le attività cittadine e, allo stesso tempo, per vivacizzare l’incontro della Cittadinanza nelle piazze e nelle vie del paese. È palesemente chiaro che tutto ciò non basta e va implementato con altre soluzioni. Al riguardo, sono allo studio nuove progettualità per dare impulso al centro».

La perdita di gettito conseguente al provvedimento adottato ieri dal Consiglio Comunale è stimata in diecimila euro calcolati nel secondo semestre 2022.

Fonte: Comune di Thiene

Giampi Michelusi
Il sindaco Giampi Michelusi
l’assessore ai tributi, Edoardo Zampese
l’assessore ai tributi, Edoardo Zampese

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button