Economia

Simal Business Center inaugura nuovi spazi

In occasione del proprio decennale

Presente all’evento il presidente nazionale della Federazione Unimpresa Spazi Lavoro Flessibili, Gianluca Mastroianni.

 Alla presenza del presidente nazionale

Francesco Rucco, Roberto Ciambetti, Giovanni Simonetto, Gianluca Mastroianni

della Federazione Unimpresa Spazi Lavoro Flessibili, Gianluca Mastroianni, è stata inaugurata oggi la nuova ala di Simal Srl – Business Center Vicenza, situato al numero 817 di via Zamenhof.

La cerimonia si è svolta in concomitanza con il decennale di Simal, che nel 2012 fu pioniere come primo Business Center a Vicenza e che oggi si presenta come la più grande struttura di questo genere esistente nel Veneto.

Nei quasi 4.000 mq complessivi,

di cui 1000 mq disponibili a magazzino, gli uffici arredati da una a 15 postazioni lavoro sono ora 59, per un numero totale di 290 postazioni lavorative, 11 sale riunioni, un Day office, 3 Skype room, oltre al front office e alle aree comuni.

Giovanni Simonetto, Caterina Simonetto, Giacomo Possamai, Tommaso Bolognino

I soci fondatori di Simal sono Caterina e Giovanni Simonetto (vicepresidente nazionale Federazione Unimpresa Spazi Lavoro Flessibili), mentre del Cda fanno parte il presidente Gianalberto Balasso e il co-fondatore e responsabile della struttura, Tommaso Bolognino.

Il Business center si è sviluppato in questo decennio grazie all’esperienza e al successo maturati nel settore degli uffici arredati dai soci fondatori e dalla fondamentale partnership con una delle realtà più solide ed innovative del panorama vicentino, il Gruppo Maltauro ICM.

“Il successo di Simal – ha detto Giovanni Simonetto

Francesco Rucco, Tommaso Bolognino, Roberto Ciambetti, Caterina Simonetto, Giovanni Simonetto, Gianluca Mastroianni

– è la dimostrazione che anche nell’area del Triveneto si guarda con sempre maggior interesse a questo tipo di soluzioni, che stanno avendo un incremento esponenziale sia nel numero, sia nella qualità delle strutture e dei servizi e si presentano come realtà dinamiche a supporto dell’imprenditoria locale, ma anche di società multinazionali, come quelle che attualmente occupano i nostri uffici”.

“Rispetto a dieci anni fa

– ha sottolineato Caterina Simonetto – questa modalità di concepire l’ambiente lavorativo è molto più apprezzata e ricercata da chi intende svolgere la propria attività in maniera più funzionale e a costi ridotti”.

Vicenza 15 luglio 2022

Foto di copertina: Tommaso Bolognino, Caterina Simonetto, Giovanni Simonetto (fondatori e gestori SIMAL)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button