Provincia

Risorgive del Bacchiglione: nuovo punto ristoro

Da luglio aperto tutti i sabati e le domeniche 

Un nuovo punto ristoro dove concedersi un caffé, uno spuntino, una bevanda dissetante nella calda estate vicentina, il tutto inserito in un contesto di raro fascino: le Risorgive del Bacchiglione.

L’area di 20 ettari di proprietà della Provincia di Vicenza e gestita da Viacqua, da luglio offrirà un ulteriore servizio ai visitatori che vorranno trascorrere del tempo alle porte del capoluogo berico.

Un’area umida che rappresenta un Sito di Interesse Comunitario per la protezione degli habitat e della flora e fauna selvatici, luogo significativo in cui comprendere l’importanza della tutela della risorsa idrica e della biodiversità.

Il punto ristoro sarà gestito dalla Cooperativa Ecotopia,

incaricata della gestione delle attività educative e ricreative alle Risorgive del Bacchiglione.

Dal mese di luglio l’area sarà aperta tuti i sabati e le domeniche, con l’apertura del punto ristoro e con la possibilità di accedere gratuitamente alla zona ricreativa.

La domenica sarà inoltre possibile visitare la zona accessibile solo con visita guidata, prenotando dal sito www.risorgivedelbacchiglione.it.

“Le Risorgive del Bacchiglione – spiega il Presidente di Viacqua, Giuseppe Castaman

 sono una risorsa preziosa per il territorio vicentino e per questo Viacqua ha promosso un nuovo piano di sviluppo dell’area, condiviso con i diversi portatori di interesse, dalla Provincia ai Comuni di Caldogno, Dueville, Villaverla, che la renda sempre più accessibile e sempre più centrale nel dibattito culturale e nella diffusione di buone pratiche sulla gestione sostenibile delle risorse idriche.” 

VIACQUA SpA | Viale dell’Industria 23 | 36100 Vicenza | www.viacqua.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button