Provincia

Al via la settima edizione di Villeggendo

Al via la settima edizione di Villeggendo.

Dal 30 maggio il Festival letterario ritorna fra i luoghi storici del territorio vicentino e veneto

Il 30 maggio segna l’avvio della nuova rassegna di Villeggendo, il Festival letterario itinerante che ad ogni inizio estate anima le serate nelle suggestive cornici delle ville storiche e palladiane della provincia di Vicenza, con qualche “sconfinamento” su Padova e Verona.

L’edizione di quest’anno coinvolge 16 comuni, di cui 11 sono in territorio vicentino, quattro in provincia di Padova e uno in provincia di Verona.

Il primo appuntamento

 è in programma il 30 maggio a Montagnana (PD) con Mauro Corona, mentre l’ultimo è il 29 luglio a villa Draghi di Montegrotto Terme (PD) con Tommaso Labate.

Nel mezzo ci sono 30 appuntamenti, per un totale quindi di 32 eventi, con alcuni degli autori più interessanti del panorama librario italiano.

“Villeggendo è un festival nato nel 2015 che ha la particolarità di unire l’arte e la letteratura ospitando autori di libri nelle ville e in altri luoghi suggestivi del territorio veneto -ha esordito alla presentazione del festival il presidente della Provincia di Vicenza Francesco Rucco– un binomio vincente che di edizione in edizione apre le porte a nuove location, dando così la possibilità di visitare luoghi inediti, a volte poco visitati e aperti per l’occasione.”

A raccontare il festival e il suo programma è Antonio Prando, curatore artistico, ma anche ideatore e organizzatore di Villeggendo.

Negli anni il festival è cresciuto in maniera esponenziale

sotto ogni punto di vista, dal numero di appuntamenti proposti alla qualità degli autori presentati, alla varietà delle ville, dei palazzi e delle piazze nei quali viene ospitato, fino ad una sempre maggiore risposta da parte del pubblico, sia in termini di presenza che di gradimento.

A spanne, ogni edizione attira oltre 10mila persone.

La formula adottata è semplice: invitare gli autori dei volumi di maggior successo e stabilire nel corso di una serata, con l’apporto di un presentatore/moderatore, un contatto diretto con il pubblico illustrando i contenuti del libro e cogliendo stimolanti spunti di riflessione e approfondimento.

Da sempre Villeggendo non fa distinzioni di schieramento politico e apre le sue porte a tutti i libri freschi di stampa che si segnalano per la qualità della scrittura, per l’originalità dei punti di vista e per la capacità di fornire elementi di stimolo alla conoscenza.

Tra gli autori presenti quest’anno ci sono nomi noti della musica, come Ermal Meta (12 giugno a Montagnana) e Francesca Michielin (4 luglio a Pojana Maggiore), del cinema, come Francesca Neri (21 giugno a Teolo) e Veronica Pivetti (21 luglio a Montagnana e 22 luglio a Zanè), della politica, come Bobo Craxi (29 giugno ad Agugliaro).

E poi cultori del cibo, come Marco Bianchi (8 giugno a Lonigo) e Oscar Farinetti (20 luglio a Orgiano).

Dopo due anni di covid

non poteva mancare un immunologo, categoria ben rappresentata da Antonella Viola, presente il 23 giugno a villa San Fermo di Lonigo. Sempre sul tema, il 19 luglio a Vicenza ci sarà Giuseppe Remuzzi.

A farla da padrone saranno naturalmente giornalisti, politologi, accademici, filosofi: tra tutti Toni Capuozzo (13 giugno a Sossano), Mario Giordano (7 luglio a Rovolon), Alan Friedman (30 luglio a Barbarano Mossano). Immancabile il vicentino Daniele Zovi il 24 giugno a Cologna Veneta.

Da segnalare l’approdo della manifestazione in piazza dei Signori a Vicenza, prima volta per Villeggendo, il 15 giugno con Massimo Polidoro.

La manifestazione è parte integrante della programmazione degli eventi estivi sul territorio. Viene realizzata grazie al contributo degli sponsor, delle amministrazioni comunali ospitanti e di alcuni privati che mettono a disposizione le loro proprietà.

Tutti gli incontri della rassegna sono gratuiti. Si tengono sempre la sera, con inizio alle ore 21.

Per questa edizione non è richiesta la prenotazione.

Informazioni e programma completo su www.villeggendo.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button