Politica

Speranzon Fratelli d’Italia: cessioni di esercizi commerciali nei centri storici

Speranzon Fratelli d’Italia: cessioni di esercizi commerciali nei centri storici

Cessioni di esercizi commerciali nei centri storici. Speranzon: “GdF in Commissione per
fare chiarezza su quello che sta accadendo”
Un audizione in Quarta Commissione Consiliare con il Comandante Interregionale della Guardia di
Finanza Italia Nord Orientale, il Generale di Corpo d’Armata Bruno Buratti, e il Comandante
Regionale Veneto, Generale Giovanni Mainolfi, per fare chiarezza sulla situazione delle cessioni di
esercizi commerciali: a chiederla, con una lettera al Presidente di Commissione, è il capogruppo di
Fratelli d’Italia, Raffaele Speranzon, preoccupato di quanto sta accadendo in queste settimane.
“È sotto gli occhi di tutti che, in questo particolare momento di crisi, si stanno verificando
situazioni particolari nel mondo del mercato degli esercizi commerciali dei centri storici, in
particolare a Venezia”, spiega Speranzon. “La Guardia di Finanza è da sempre impegnata nella
lotta alla concorrenza sleale; i loro recenti controlli in quest’ambito hanno fatto emergere reati di
evasione ed elusione fiscale, con importanti danni sul territorio e sull’Erario, quindi sulle tasche di
noi cittadini. Credo sia quindi importante per noi consiglieri sentire dalla voce di chi
quotidianamente monitora il nostro territorio quale è la reale situazione, quali sono le
problematiche e dove eventualmente sarebbe necessario un intervento più incisivo da parte delle
istituzioni”.
Raffaele Speranzon
Capogruppo Fratelli d’Italia – Giorgia Meloni
Consiglio Regionale del Veneto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button