Thiene e dintorni

GdF Tenenza di Thiene: Luogotenente Cariche Speciali Cataldo MIGNOGNA ha assunto il comando

GdF Tenenza di Thiene: Luogotenente Cariche Speciali Cataldo MIGNOGNA ha assunto il comando

GUARDIA DI FINANZA Comando Provinciale Vicenza

Il Luogotenente Cariche Speciali Cataldo MIGNOGNA, che ha recentemente assunto il comando della Tenenza
di Thiene, ha ricevuto la visita del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza, Col. t.ST
Cosmo VIRGILIO.
Il Luogotenente MIGNOGNA, originario di Taranto ed arruolatosi nel Corpo nel 1990, proviene dal Gruppo di
Bassano del Grappa – da cui dipende organizzativamente il Reparto thienese – presso il quale ha prestato
lodevole servizio per quasi 20 anni, quale comandante dell’allora Sezione Operativa, impiegato,
prevalentemente, nel comparto della lotta all’evasione fiscale soprattutto con proiezioni internazionali, alle frodi
fiscali ed alla criminalità economico-finanziaria. L’Ispettore, che all’inizio della carriera ha sempre prestato
servizio in Veneto, tra Venezia, Rovigo e San Donà di Piave, si è detto onorato del prestigioso incarico
assegnatogli, ben consapevole delle importanti responsabilità allo stesso connesse, ma fortemente entusiasta di
questo nuovo impegnativo ruolo di comando.
Il Comandante Provinciale, a conclusione della visita, in considerazione delle esigenze di tutela della legalità nel
florido tessuto socio-economico del territorio thienese, soprattutto nell’attuale momento di crisi dovuta alla
perdurante emergenza pandemica ed alle esigenze di contrasto agli illeciti nell’ambito dei piani economici di
ripresa, dei sostegni alle famiglie e delle politiche sociali, ha formulato un caloroso augurio di buon lavoro al
Luogotenente Cataldo MIGNOGNA, auspicando significativi risultati professionali nell’interesse della
cittadinanza, dell’imprenditoria e delle Istituzioni del territorio.
Il Comandante Provinciale ha poi ringraziato il precedente Comandante della Tenenza di Thiene, Luogotenente
Cariche Speciali Sergio PARISE, recentemente transitato in quiescenza, per il l’impegno profuso negli anni al
comando del Reparto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button