Bassano e dintorni

Cassola: i caduti sul fronte russo e la battaglia di Nikolajewka

Cassola: i caduti sul fronte russo e la battaglia di Nikolajewka

DOMENICA 30 GENNAIO ALLE 11.30 IN PIAZZA ALDO MORO.

PRESENTE IL PRESIDENTE SEZIONALE ANA RUGOLO

Cassola ricorda i caduti sul fronte russo e la battaglia di Nikolajewka
La cerimonia è promossa dagli Alpini del Capoluogo e coinvolgerà i gruppi del mandamento

Settantanove anni dopo la ritirata di Russia, il gruppo Alpini di Cassola e l’Amministrazione Comunale ricordano i soldati italiani che, durante la Seconda Guerra Mondiale, furono mandati a combattere e a morire sul fronte orientale.
Domenica 30 gennaio, a pochi giorni dall’anniversario della battaglia di Nikolajewka (26 gennaio 1943), in cui le truppe italiane, pur con perdite ingentissime, si liberarono dalla morsa delle armate sovietiche, le penne nere di Cassola, San Zeno e San Giuseppe e ai gruppi alpini di Bessica, Loria e Castello di Godego, faranno memoria della ritirata e della battaglia finale rendendo omaggio ai tanti militari italiani morti e dispersi sul Don.

«Da circa vent’anni gli alpini di Cassola onorano questo anniversario – spiegano i referenti Ana locali -. Sono oltre trenta i soldati del Comune caduti o dispersi durante la Seconda Guerra Mondiale e la maggior parte di essi erano stati inviati proprio sul fronte russo. Il gruppo di Cassola, tra l’atro, è intitolato al generale Ermenegildo Moro, alpino e reduce di Russia, che durante la ritirata fu ferito e poi decorato con la medaglia d’argento al valor militare».
Dal 2018 la commemorazione coinvolge anche gli altri gruppi Ana del mandamento che, a turno, ospitano la cerimonia. Quest’anno tocca nuovamente a Cassola.

Le celebrazioni si svolgeranno in piazza Aldo Moro, con inizio alle 11.30. Dopo l’alzabandiera, sarà deposta una corona d’alloro davanti al monumento ai caduti e ci sarà spazio per gli interventi delle autorità. Interverranno il sindaco Aldo Maroso e anche il presidente della sezione Ana “Monte Grappa” Giuseppe Rugolo.
Alla cerimonia sono invitate le rappresentanze delle associazioni combattentistiche e d’arma.

Cassola: i caduti sul fronte russo e la battaglia di Nikolajewka

Sezione Monte Grappa- Gruppi di Cassola:
Gen. E. Moro m.a.v.m. – San Giuseppe – San Zeno
Comune di Cassola
Cassola 30 gennaio 2022
RICORDANDO NIKOLAJEWKA nel 79° anniversario 1943 – 2022
– Ammassamento;
– Alzabandiera, Deposizione Corona e Onore ai Caduti;
– Saluto delle Autorità.
Sono invitate le Associazioni Combattentistiche e d’Arma comunali.
La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle norme anticovid in vigore.
Ore 11,30 al Monumento ai Caduti in Piazza A. Moro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button