Schio e dintorni

BVR Banca premia i bravissimi con borse di studio

BVR Banca premia i bravissimi con borse di studio
Il Presidente Salomoni Rigon: “Investire sui giovani è dare futuro al nostro territorio”

Sono complessivamente 84 i bravissimi selezionati dai due bandi delle borse di studio di BVR Banca- Banche Venete Riunite e della ex Cassa rurale di Vestenanova. A questi giovani la Banca ha consegnato i premi in denaro per merito scolastico nell’anno 2020-21 per un ammontare totale di 26.200 euro.
“L’iniziativa– spiega il Presidente di BVR Banca, Maurizio Salomoni Rigon- risulta sempre gradita e apprezzata. Come Banca, il nostro intento è quello di riconoscere i sacrifici sostenuti dai giovani e dalle loro famiglie con un sostegno concreto riferito al merito nei risultati ottenuti a scuola. Per noi- afferma Salomoni- investire sui giovani oggi significa porre delle solide basi per il futuro e rinsaldare il legame con il territorio e con le persone”.
Per quanto riguarda le borse di studio da 200 euro di BVR Banca sono state assegnate per i diplomi di maturità con votazione pari o superiore a 85/100 a Tommaso Algeri, Chiara Bardin, Claudia Barp, Giulia Baù, Sofia Benetti, Filippo Brusamolin, Virginia Capobianco, Stefano Carli, Gessica Carotta, Anna Maria Cavedon, Domenico Cunico, Michele Dalla Vecchia, Giulia Dal Pra, Lisa Galdiolo, Matilde Gasparella, Simone Gozzo, Marco Grendene, Sofia Lazzari, Stefano Martinello, Marco Mioni, Elia Panozzo, Jessica Rigoni, Lorenzo Rizzato, Michela Rocchetti, Alice Roncari, Ludovica Rossi, Luca Sartore, Irene Scalzeri, Camilla Sesso, Sofia Tasso, Beatrice Todescato, Samuele Toniolo, Daniele Vellar, Sara Verzini, Sofia Xompero e Sebastiano Zanella. Sono 20 le borse di studio da 250 euro per la laurea triennale, consegnate a Gianluca Allegritti, Marta Baldisserotto, Marta Bonato, Giorgia Cordioli, Silvia Dal Castello, Riccardo Dall’Alba, Aurora Dall’Osto, Giorgia Eberle, Ilaria Erbice, Isotta Farinon, Gabriele Lambrini, Beatrice Maltauro, Vittoria Roso, Davide Saccardo, Anna Sandri, Vanessa Tisocco, Giulia Tosi, Benedetta Vezzaro, Valentina Zordan, Nicole Zordan.
Altre 21 borse di studio da 500 per la laurea magistrale sono state assegnate ad Andrea Carta, Silvia Cunico, Marco Giuseppe Dall’Alba, Maddalena Dal Pozzo, Valeria Dal Pra, Chiara Faccioli, Ettore Farinon, Monica Fedeli, Alberto Filosofo, Francesca Leorato Boschi, Nicole Lievore, Tullio Mantella, Elisabetta Marinoni, Arianna Masconale, Federica Presa, Nicola Retis, Francesca Ruaro, Valeria Tisato, Alex Zambon, Veronica Zanella e Sara Zuecco.
Per quanto riguarda le borse di studio dell’ex Cassa rurale di Vestenanova, sono state assegnate, ciascuna del valore di 500 euro, ad Andrea Zoccante, Francesco Bogoni, Andrea Marchi, Thiago Camponogara, Filippo Verzini, Nicolò Castagna e Fabio Dalla Pozza. “Purtroppo il perdurare della pandemia ci ha impedito di organizzare una cerimonia ufficiale- precisa il Vicepresidente Edo Dalla Verde. Le consegne dei premi in denaro e degli attestati si sono svolte in filiale, in modo sobrio e comunque in presenza, per poter dare un segnale di vicinanza alle comunità”.
“Abbiamo erogato più borse di studio per giovani diplomati rispetto a quanto era stato previsto dal bando- conclude il Presidente Salomoni. Per la nostra Banca è una soddisfazione, perché testimonia l’interesse rispetto a questa iniziativa che mette insieme più territori grazie alle fusioni che hanno unito la realtà dell’Alto Vicentino con quelle di Pedemonte, di Roana e negli ultimi mesi di Vestenanova”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button