Bassano e dintorni

Bassano del Grappa: il Giorno della Memoria, per non dimenticare

Il Giorno della Memoria, per non dimenticare anche quest’anno, l’Amministrazione Comunale di Bassano del Grappa, ricorderà giovedì 27 gennaio il Giorno della Memoria, che l’ONU e il Governo Italiano hanno stabilito per commemorare le vittime dell’Olocausto.

Quest’anno le classi terze delle scuole secondarie di primo grado e gli istituti superiori della città avranno la possibilità di seguire, tramite streaming, un intervento del prof. Antonio Spinelli dell’ISTREVI di Vicenza e al quale seguirà un dibattito.

La relazione verterà sull’internamento e sulla Shoah in Veneto, con un particolare riferimento alla Provincia di Vicenza. Si cercherà di collegare, tramite cartine, foto, documenti, storie di singole famiglie, la situazione locale con quella europea e mondiale.

Quest’anno è stata chiesta la collaborazione dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea della Provincia di Vicenza “Ettore Gallo” con sede a Vicenza, il quale da molti anni tiene corsi di formazione per i docenti sul tema “Educare alla cittadinanza europea”, lezioni per gli studenti di “Storia ed Educazione civica” e un’interessante programmazione sui “Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento”.

Gli studenti e i loro insegnanti di riferimento si collegheranno in streaming con il prof. Antonio Spinelli.

“Abbiamo voluto anche quest’anno, nonostante le difficoltà, organizzare un momento di approfondimento per gli studenti delle scuole – sottolinea l’Assessore Mariano Scotton – e ricordare le vittime di questa immane tragedia. Abbiamo trovato nell’Istituto Ettore Gallo di Vicenza, che ringrazio, massima disponibilità e collaborazione”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button