Sport

Anthea Vicenza Volley: Rachele Nardelli

Anthea Vicenza Volley: Rachele Nardelli

Serie A2 femminile girone B, Rachele Nardelli (Anthea Vicenza Volley): “Concentrazione elemento fondamentale contro Pinerolo”
La schiacciatrice trentina analizza la sosta forzata della squadra a causa del Covid-19 e inquadra il rientro in campo di domenica nel match casalingo contro l’Eurospin Ford Sara

Era il giorno di Santo Stefano quando l’Anthea Vicenza Volley disputava l’ultimo match dell’anno solare 2021, cedendo nel derby del PalaCollodi contro Montecchio. Purtroppo, per le biancorosse è stata anche l’ultima partita di A2 femminile prima che il focolaio Covid-19 bussasse alla porta della squadra della città del Palladio, costringendo il rinvio forzato di tre partite (Club Italia, Mondovì e Club Italia). Finalmente, l’emergenza è superata e domenica alle 17 al palazzetto dello sport di Vicenza per sfidare la quotata Eurospin Ford Sara Pinerolo nella sesta giornata di ritorno del girone B. In casa-Anthea Vicenza Volley, a fare il punto della situazione è la schiacciatrice trentina Rachele Nardelli, classe 2001 e al suo primo anno nel sodalizio del presidente Andrea Ostuzzi.
“E’ un periodo difficile per tutti – confessa Rachele, originaria di Povo – tra chi ha preso il Covid, chi ha fatto quarantene e con allenamenti a singhiozzo. Lo abbiamo comunque superato abbastanza bene e ora cerchiamo come tutti di recuperare il più in fretta possibile. Sappiamo che esiste l’incognita infortuni dopo una lunga sosta, ma abbiamo svolto un buon lavoro, di fatto una piccola nuova preparazione come se fosse agosto, sempre prestando massima attenzione alle condizioni di ognuna di noi che non possono essere uguali”. E pallavolisticamente cosa comporta una sosta del genere in questo scenario? “Bisogna essere bravi – aggiunge la Nardelli – non è facile, in generale post-Covid ancora di più. Bisogna scendere in campo il più concentrate possibile, questo a partire dall’allenamento”.
La pandemia sembra avere un po’ mischiato le carte tra i valori delle squadre. “Sì in effetti è così guardando qualche risultato. Domenica arriva Pinerolo, una squadra molto forte, lo abbiamo visto all’andata. Ha tante giocatrici importanti e il suo valore non lo dice solo la carta, ma anche la classifica. Entrambe arriviamo all’appuntamento dopo aver sfidato il Covid e vedremo che partita uscirà. Cercheremo di fare del nostro meglio, a maggior ragione giocando in casa. Abbiamo bisogno del calore del nostro pubblico, che invitiamo – nel limite delle restrizioni – al palazzetto”.
I BIGLIETTI PER DOMENICA – I biglietti per la partita Anthea Vicenza Volley-Eurospin Ford Sara Pinerolo avranno un costo di 10 euro (intero) e di 5 euro per il ridotto riservato ai giovani dai 12 ai 18 anni, mentre per diversamente abili e un accompagnatore l’ingresso è gratuito. Per informazioni e prenotazioni è possibile mandare un messaggio Whats App o inviare un sms al numero 338 8583870 (fino alle 13 di domenica). La biglietteria del palazzetto dello sport di Vicenza aprirà domenica alle 16 per il ritiro dei biglietti prenotati e per la vendita dei tagliandi eventualmente rimasti a disposizione. Si ricorda che per l’accesso al palazzetto sono obbligatori il Super Green Pass (dai 13 anni in su) e la mascherina FFP2 sempre indossata all’interno, oltre a rispettare il divieto di consumo di cibi e bevande all’interno del palazzetto.

Nella foto di copertina vicenzafotografia.it, Rachele Nardelli, schiacciatrice dell’Anthea Vicenza Volley

www.volley-vicenza.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button